sabato 23 novembre 2019

Raclette





















La Raclette è un piatto tipicamente svizzero (precisamente del Canton Vallese) ottenuto fondendo l'omonimo formaggio svizzero.
Il formaggio Raclette è un formaggio a pasta semidura molto apprezzato appunto per la sua alta proprietà fondente.
Per ottenere questo piatto serve premunirsi dell'apposita attrezzatura, composta da una piastra elettrica e da piccoli padellini dove verrà contenuto e fuso il formaggio.

E' un piatto veloce...vi basterà semplicemente preparare gli ingredienti e metterli in tavola in modo che ogni commensale si possa servire a proprio piacimento.

Esistono diversi abbinamenti per accompagnare questo formaggio ...dalla carne alle verdure.
Noi l'apprezziamo con le patate (classico abbinamento per questo piatto) ma l'adoriamo anche con la polenta, la salsiccia e i Cervelas tagliati a fettine (Tipici Wurstel svizzeri) i salumi (pancetta/speck) e le verdure...
Ottimo anche il carpaccio di manzo...

Io trovo che sia davvero il piatto conviviale per eccellenza...stare a tavola con gli amici, sorseggiando un buon vino (l'abbinamento perfetto è il vino bianco perché "sgrassa" la bocca dal formaggio e ne aiuta la digestione) mentre insieme ognuno si potrà arrostire, fondere e scaldare ciò che più preferisce!


Ingredienti:
  • formaggio Raclette (calcolate circa 150 gr/200 gr a testa)
  • patate (calcolate circa 3/4 patate di piccola media grandezza a testa) resistenti alla cottura
  • polenta
  • melanzane/zucchine
  • funghi champignon
  • salumi (ottima la pancetta!)
  • salsiccia di maiale
  • wurstel (ottimi i Cervelas di maiale o i Bratwurst di vitello)
  • pepe
  • Raclette Grill




Procedimento:

  1. preparate per prima cosa le verdure, lavatele, spuntatele e tagliatele a fettine sottili (io per velocizzare i tempi preferisco dare una "pre-grigliata" alle verdure così poi basterà semplicemente scaldarle sulla piastra!)
  2. preparate i funghi, eliminate il gambo e gli eventuali residui di terra, e tenete da parte solo il loro cappello
  3. preparate la salsiccia tagliatela a pezzi da circa 7/8 cm, apritela in 2 con la lama di un coltello e schiacciatela leggermente (così preparata cuocerà più velocemente)
  4. tagliate a fettine (non troppo sottili) i wurstel (ottimi i Cervelas di maiale o i Bratwurst di vitello)
  5. tagliate a fette, piuttosto spesse, il formaggio Raclette e disponetelo su un tagliere in legno
  6. preparate per ultimo le patate (che dovranno essere servite caldissime)...lavatele per bene togliendo ogni eventuale residuo di terra e cuocetele con la loro buccia in pentola a pressione (ma va bene anche in una pentola normale, ovviamente aumentando i tempi di cottura, se non avete quella a pressione) per circa 10 minuti. Scegliete patate medio/piccole e della stessa dimensione (cuoceranno in maniera più uniforme!)
  7. preparate la polenta (che servirete bollente su un tagliere). Scegliete voi se utilizzare una polenta a cottura classica o precotta a cottura più veloce. Io ovviamente preferisco la classica polenta cotta per circa 45 minuti in un bel paiolo di rame...Potete in alternativa, se avete poco tempo, prendere un panetto di polenta già pronta...vi basterà tagliarla a fettine e ogni commensale potrà così grigliarla sulla piastra insieme agli altri ingredienti
Servite tutti gli ingredienti così preparati in tavola (disposti su taglieri e/o vassoi)...accendete la vostra piastra per Raclette...e buon divertimento!

I miei consigli utili:
  • Grigliate ciò che vi pare...poi fondete il formaggio negli appositi padellini e versatelo bollente sulle patate tagliate a metà (le patate, se lavate bene prima della cottura, una volta cotte possono essere consumate con la buccia!)
  • potete versare il formaggio fuso anche sulla polenta 
  • se piace, sul formaggio fuso, potete aggiungere un pizzico di pepe
  • provate a grigliare anche i funghi champignon, saranno un ottimo contorno...noi li adoriamo!
  • La raclette in Svizzera viene servita anche con cipolline e cetriolini sottaceto...a seconda dei vostri gusti!
  • Provate a grigliare leggermente la pancetta sulla piastra e poi adagiatela sul formaggio fuso...è ottima!
  • La salsiccia con la cottura rilascerà molto grasso sulla piastra, ogni tanto asciugate il grasso in eccesso sulla piastra con un tovagliolo di carta
  • Provate a grigliare anche del carpaccio di manzo...essendo molto sottile cuocerà velocemente sulla piastra!
  • Non trovate il formaggio Raclette? provate a fondere anche della fontina o altri formaggi "saporiti" a pasta semidura











2 commenti:

عبده العمراوى ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Vitto Pasticciaconme ha detto...

Ho la fortuna di avere una cognata che abita in svizzera perciò il formaggio per raclette in casa mia non manca mai e quando voglio fare la felicità dei miei figli lo preparo, proprio così come lo fai tu :-)