domenica 8 ottobre 2017

Pasta frolla montata - frollini montati



La pasta frolla montata è un impasto molto morbido che viene utilizzato con l'aiuto della sac-à poche o dello sparabiscotti per creare dei biscottini friabilissimi...
I classici biscotti da pasticceria, semplicemente decorati con qualche ciliegia candita, oppure con della frutta secca, granella di zucchero o con del goloso cioccolato fuso.

In effetti non c'è nulla da impastare, da stendere e ritagliare...quindi si riescono a preparare deliziosi biscotti in pochissimi passaggi!

La ricetta mi è stata gentilmente passata dal pasticcere di una pasticceria meravigliosa vicino a casa mia...quindi è super affidabile oltre ad essere super buona!





Ingredienti (per circa 25/30 biscotti) :


  • 120 gr di burro
  • 60 gr di zucchero a velo
  • 1 uovo intero
  • 150 grammi di farina 0 (farina debole)
  • 30 gr di fecola di patate
  • un pizzico di vanillina (o se preferite potete aromatizzare la frolla con un pochino di scorza di limone e arancia, non trattata, finemente grattugiata)
  • un pizzico di sale
per decorare i biscotti:
  • ciliegie candite
  • mandorle intere o granella di mandorle o gherigli di noce o nocciole
  • granella di zucchero
  • zucchero a velo
  • cioccolato fondente


Consiglio di raddoppiare le dosi indicate per ottenere circa 60/70 biscottini (il numero dei biscotti dipende anche dalla dimensione che si vuole ottenere)





















Procedimento:


premessa...il burro dovrà essere utilizzato a temperatura ambiente quindi tenetelo fuori dal frigorifero almeno un'ora prima dell'utilizzo
  1. Montate, in una ciotola, con la planetaria o con una frusta o con lo sbattitore elettrico, il burro (temperatura ambiente) con lo zucchero a velo...fino a quando sarà diventato spumoso (circa 10 minuti)
  2. aggiungete l'uovo e continuate a montare il composto
  3. aggiunte infine, con l'aiuto di una spatola, la farina e la fecola (setacciate), un pizzico di vanillina e un pizzico di sale
  4. quando il composto sarà morbido, liscio e ben amalgamato inseritelo in una sac-à poche con una bocchetta a stella
  5. rivestite una teglia con carta da forno (fermate gli angoli della carta mettendo un pochino di impasto sotto...in questo modo il foglio di carta rimarrà fermo!) e formate i vostri biscotti (potete creare dei cerchi o delle U o delle S o anche dei semplici tronchetti) - distanziate per bene i biscotti tra loro perché in cottura tenderanno ad allargarsi leggermente!
  6. decorate i biscotti con le ciliegie o la frutta secca che avrete scelto o con della granella di zucchero
  7. cuocere a 180 gradi (forno ventilato) per circa 10 minuti
  8. lasciateli poi raffreddare su una gratella per dolci
Volendo, una volta raffreddati potrete servire i biscotti semplicemente spolverati con zucchero a velo o sciogliere a bagnomaria un po' di cioccolato fondente e intingere per metà i vostri biscotti e decorare con granella di mandorle (precedentemente tostata!) o codette di cioccolato...lasciate quindi consolidare il cioccolato e gustateli con un buon caffè o una tazza di thè!


I biscotti si conserveranno per 3-4 giorni in una scatola di latta o in un barattolo di vetro con il tappo a chiusura ermetica