domenica 25 ottobre 2020

Crostata di Halloween - una mummia spiritosa

 















Mancano pochi giorni ad Halloween e con i miei bimbi volevamo organizzare una piccola merenda a tema. Abbiamo pensato di creare così una bella crostata effetto "mummia" un pò spaventosa ma dall'aria comunque davvero molto spiritosa...ed ecco la nostra bellissima idea!

Sono sicurissima che piacerà tanto anche a voi...cosa aspettate?

Ingredienti per una tortiera di 26 cm:

  • 375 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero semolato (se preferite una frolla più liscia  e più friabile utilizzate quello a velo)
  • 120 gr di burro (la ricetta originale ne prevedeva 180 gr)
  • 2 tuorli + 1 uovo intero
  • 1 cucchiaio di miele di acacia
  • un pizzico di sale
  • un barattolo di marmellata (io ho usato della marmellata di lamponi ma ovviamente potete utilizzare quella che preferite!)
  • zucchero a velo per decorare
  • per aromatizzare la vostra frolla potete utilizzare i semi di 1/2 bacca di vaniglia oppure la buccia di 1/2 limone grattugiata (noi abbiamo messo la buccia di limone)
per la decorazione:
  • occhietti di zucchero già pronti o in alternativa potete crearli voi con un pochino di pasta di zucchero

Preparazione:
  1. Per prima cosa miscelata in una ciotola la farina, lo zucchero e il pizzico di sale
  2. aggiungete poi il burro freddo tagliato a cubetti e lavorate con le mani fino ad ottenere un composto "sabbioso" (io ho messo tutto nella planetaria con il gancio a foglia)
  3. aggiungete le uova e il miele e l'aroma che avete scelto (la buccia grattugiata di mezzo limone o i semini di 1/2 bacca di vaniglia) e amalgamate bene fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo (attenzione a non lavorare però troppo l'impasto, rischierete di ottenere una frolla troppo compatta e dura) 
  4. avvolgete ora l'impasto così ottenuto nella pellicola trasparente (appiattitelo un pochino così impiegherà meno tempo a raffreddare e poi farete meno fatica a stenderlo successivamente) e lasciatelo riposare in frigorifero almeno 1 ora
  5. rivestite, con carta da forno, il fondo di una una tortiera apribile a cerniera del diametro di 26 cm 
  6.  riprendete l'impasto dal frigorifero, eliminate la pellicola, infarinate leggermente il piano di lavoro (io preferisco lavorarlo tra due fogli di carta forno), e stendetelo con l'aiuto di un mattarello fino a raggiungere uno spessore di circa 1 cm 
  7.  per ritagliare la frolla, appoggiate la teglia e premete leggermente, ritagliate (con un coltello o con l'aiuto di una rotella) il cerchio ottenuto e sistematelo nella vostra tortiera 
  8. ritagliate alcune strisce alte circa 2,5 cm per il bordo e sistematele all'interno della tortiera facendole aderire bene alla base (modellate i bordi per bene con le mani, eliminate giunture e schiacciate leggermente il bordo sulla base creando un guscio omogeneo)
  9. bucherellate il fondo della frolla con i rebbi di una forchetta
  10. versate la marmellata sulla frolla e livellatela con il dorso di un cucchiaio
  11. con la restante frolla create delle sottili e lunghe losanghe che andrete a posizionare sulla vostra crostata (come da foto) sovrapponendo qualche strisciolina per avere un effetto "bendaggio"
  12. infornate il tutto in forno preriscaldato a 175° per circa 25/30 minuti (fino a quando la crostata si sarà leggermente dorata)
  13. lasciate raffreddare la crostata, toglietela dalla tortiera posizionatela su un vassoio da portata e spolverate i bordi con dello zucchero a velo
  14. completata posizionando, a piacere, gli occhietti di zucchero e servite!