giovedì 4 febbraio 2010

Gnocchi alla romana gratinati con fontina valdostana






Avevo voglia di preparare questo piatto da un sacco di tempo...talmente tanto tempo che l'ultimo pacco di semolino è stato completamente invaso dalle farfalline! maledette!...promettendomi che avrei quindi ricomprato il semolino solo nel momento in cui decidevo di mettermi ai fornelli per fare questi gnocchi!

E' un piatto gustosissimo...piuttosto semplice da preparare (con le mie foto passo passo non potete sbagliare!) anche se non proprio velocissimissimo!!!

Ho deciso di arricchire la gratinatura di questi gnocchi con un formaggio dal sapore piuttosto deciso...la Fontina Valdostana! ...oltre ovviamente al parmigiano già presente nella classica ricetta...

ecco quindi i miei gnocchi alla romana gratinati con il gustoso tocco di una saporitissima fontina!

...provateli...


Ingredienti per 2/3 persone:




  • 125 gr di semolino


  • 500 ml di latte


  • 30 gr di burro (piu' un po' di burro per imburrare la pirofila e gli gnocchi)


  • 1 tuorlo


  • 70/80 gr di parmigiano


  • 100 gr di fontina valdostana


  • noce moscata qb


  • sale qb



Procedimento:

  • mettete il latte sul fuoco, al'interno di in un pentolino capiente, e unite una spolverata generosa di noce moscata, metà burro e un pizzico di sale (foto 1)


  • appena il latte inizia a bollire versate il semolino a pioggia (foto 2) rimestando velocemente con una frusta per evitare la formazione di grumi! poi, a fuoco basso, e sempre mescolando, lasciate cuocere per una decina di minuti (foto 3) fino a quando il composto non si staccherà dal fondo


  • spegnete la fiamma e aggiungete il tuorlo, il restante burro e una presa di parmigiano (il restante parmigiano servirà per la gratinatura!) (foto 4) e amalgamate con cura (foto 5)


  • versate il composto su un foglio di carta da forno, livellatelo un pochino e copritelo con un secondo foglio di carta da forno (foto 6). Con l'aiuto di un matterello appiattite quindi il composto finchè raggiunge lo spessore di circa 1 cm


  • lasciate raffreddare il semolino in frigorifero per circa 30/40 minuti (io per velocizzare i tempi l'ho messo in freezer per 10 minuti!) e quando sarà ben freddo, con l'aiuto di uno stampino tondo bagnato (formina, tagliapasta, bicchiere...quello che avete!), ritagliate i vostri gnocchi! - foto 7


  • imburrate una pirofila (foto 8) e disponete all'interno i vostri gnocchi , allineati e leggermente sovrapposti (foto 9)


  • passate ancora un pò di burro fuso sugli gnocchi, aiutandovi magari con un pennello da cucina (foto 10), completate con il restante parmigiano (foto 11) e la fontina valdostana grattugiata con un grattugia a fori grossi (foto 12)


  • infornate in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 20/25 minuti fino a quando sulla superficie si sarà creata una crosticina dorata e croccante!


  • servire subito...e buon appetito!







alla prossima ricetta!



Roby :-)



13 commenti:

Simo ha detto...

Deve essere davvero molto buono...adoro gli gnocchi in tutte le loro versioni!

Onde99 ha detto...

Buonissimi, gli gnocchi alla parigina (scusa, alla romana, c'est la meme)sono fantastici e l'arricchimento a base di fontina li rende ancora più allettanti. Come sta il pancione? Baci

roby ha detto...

ciao SIMO!
confermo...GUSTOSISSIMI!

ciao ONDE!
grazieeeee...si, buoni e ricchi di sapore con la fontina valdostana!
la pancia cresce a dismisura!!! mancano solo 9 settimane e ancora non me ne rendo conto!!! :-)

a presto
Roby

Masterchef ha detto...

caspita che bonta!!!!!! anche le foto molto chiare....passo dopo passo.....gnam gnam

Alice4161 ha detto...

Buonissimi questi gnocchi.

buon fine settimana

roby ha detto...

MASTERCHEF! grazie mille!!!
le foto passo passo in effetti aiutano molto! grazie ancora...

ALICE!
ciaooooo e grazie mille! buon fine settimana anche a te!!!

Roby

manuela e silvia ha detto...

Sai che non li abbiamo mai fatti? certo che così cremosi e gratinati...son irresistibili!!
bacioni

roby ha detto...

ciao MANU e ciao SILVIA!
mai fatti??? non sapete cosa vi perdete!!! ;-) provateli!!!
un abbraccio

Roby

Francesca ha detto...

Ecco...era da un 'po di tempo che cercavo una ricetta che non provo mai:grazie,vi sapro' dire come è venuta!!Ciao.

Francy in cucina ha detto...

Ciao!
Ho un blog di cucina (www.francescainthekitchen.blogspot.com) e curo una rubrica su Alice Cucina. Nel mese di settembre proporrò una ricetta di gnocchi di patate, ma c'è anche lo spazio per un boxino nel quale segnalo blog dove trovare ricette curiose e appetitose legate al tema principale. Mi piacerebbe segnalare il tuo blog, spero ti faccia piacere. Ti aspetto sul mio blog.
Ciao!

Anonimo ha detto...

sei proprio brava sia nell'esecuzione che nella spiegazione. grazie per i consigli utilizzimi

Anonimo ha detto...

...volevo dire utilissimi... sorry :)

roby ha detto...

Grazie a voi per le vostre visite! Vi aspetto con tante altre ricettine!

Roby