mercoledì 17 dicembre 2008

Linzer Torte





Questa è una torta austriaca preparata nel periodo natalizio...il suo profumo intenso di spezie mi porta subito con la mente tra i tanti mercatini di Natale del nord Europa dove si passeggia tra le mille decorazioni artigianali sorseggiando un punch caldo estasiati da quel pungente profumo di aromi che proviene dalle bancarelle ricolme di dolci...

Se volete portare un pò di quell'aroma nella vostra casa non vi resta che mettervi al lavoro...

Ingredienti:


  • 250 gr di farina 00
  • 125 gr di zucchero

  • 125 gr di burro (ne ho messi 110)

  • 2 uova

  • 65 gr di mandorle tritate

  • 10 gr di cacao in polvere

  • la buccia grattuagiata di 1/2 limone

  • 1/2 bustina di lievito

  • 2 chiodi di garofano
  • 2 cucchiaini di cannella (variate la quantità a seconda dei gusti)

  • un pizzico di sale
  • un pizzico di vanillina

  • 200 gr di marmellata di lamponi

  • mandorle a lamelle qb

  • 1 albume

Procedimento:

  • setacciare la farina 00 con il lievito, il cacao, la cannella e la vanillina

  • aggiungere lo zucchero, le mandorle tritate, un pizzico di sale, i chiodi di garofano (prelevate soltanto la polvere ottenuta briciolando la testa del chiodo!) e la buccia del limone tritata finemente

  • aggiungere il burro tagliato a cubetti e "pizzicatelo" insieme agli ingredienti fino ad ottenere un composto "sabbioso"
  • aggiungere infine le uova e lavorare l'impasto fino ad ottenere un composto omogeneo

  • formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e farla riposare in frigorifero un paio d'ore (io per accellerare i tempi l'ho messa in congelatore per circa 30 minuti)

  • Stendere i 2/3 dell'impasto (circa 3mm) con l'aiuto di un mattarello leggermente infarinato e infarinare durante la lavorazione il piano di lavoro se l'impasto dovesse risultare appiccicoso.

  • foderate con l'impasto una tortiera (24 cm) rivestita precedentemente con carta da forno e formate un bordo alto circa 1,5 cm per contenere il ripieno

  • bucarellate con una forchetta la base dell'impasto e riempire con la marmellata di lamponi

  • completare la crostata ricavando con il restante impasto delle strisce di pasta da sovrapporre sulla torta
  • spennellare con l'albume sia il bordo della torta (servirà da collante per attaccare le mandorle) sia le strisce di pasta applicate (renderà la torta più lucida)

  • ripartire un pò di mandorle sfilettate lungo il bordo della torta
  • cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 35 minuti

Buon dolce di Natale a tutti!




Roby




















































































16 commenti:

manu e silvia ha detto...

sentiamo fino a qui il profumino di questa magnifica torta!!
Eh..gli austriaci sono proprio bravi in pasticceria!!
bacioni

Carolina ha detto...

W la Linzer! Il mio ragazzo è svizzero e adora questa torta. Praticamente è cresciuto a forza di Linzer... Mi capita di prepararla spesso proprio per questo motivo, io ci metto anche un pochino di maraschino nell'impasto.
Complimenti perché la tua è proprio bella, ti è venuta veramente bene.
Buona giornata!

roby ha detto...

@@@ manu e silvia : in casa è rimasto un profumo speziato davvero persistente...buonissimo! grazie ragazze! ciaoooooo


@@@ in Svizzera trovo anche lo yogurt al sapore Linzer Torte! Strepitoso! grazie mille...era la prima volta che la facevo io e ne sono rimasta davvero soddisfatta! ciaoooooo

Denise ha detto...

Bravissima...questa Linzertorte ti è venuta meravigliosamente bene! Se vuoi un'idea per una crostata Linzer da poi tagliare volendo per fare tanti biscottini...la trovi sul mio blog, l'ho fatta proprio l'altro giorno!!! Ciao ciao!!

sweetcook ha detto...

Ummmh già me la gusto. Ho da poco scoperto il sapore speziato deipapparkakor e questa non me la faccio sfuggire di certo:)

roby ha detto...

@@@ Denise: ciaooooooooo! avevo visto la tua crostata! in effetti con un pò di pasta che mi è avanzata della Linzer avevo fatto dei biscottini!Ottimi anche quelli!
a presto

@@@ Sweetcook: ;-) bene! se ti piacciono i dolci speziati...questa ti piacerà sicuramente!!!

Mattarella ha detto...

Ma è bellissima!una crostata come piace a me, bella alta e ricca di marmellata!Buona giornata!

Mary ha detto...

wow che bella torta , dev'esere super buona !

nini ha detto...

uauu, che meraviglia!!!E da una vita che non la faccio piu....mi hai dato proprio l'acquolina in bocca!

michela ha detto...

Io adoro questa torta!
Grazie e buon Natale anche a te!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

buonissima e sai che profumo!!brava baci

sorbyy ha detto...

Che profumino buonissima ciao

roby ha detto...

@@@ Mattarella : ciaooooo! grazie mille! non conosco il tuo blog...ora vado a dare una sbirciatina!

@@@ Mary : confermo...super...super...super buona!

@@@ nini : sono contenta di averti fatto venire l'acquolina! ;-) ciao e grazi

@@@ Michela : è vero...è proprio buona! magari la rifaccio domenica! grazie degli auguri...a presto!

@@@ dolci a go go :un profumo davvero intenso e particolare! si potrebbe utilizzare come profumatore naturale per ambienti! Ciao Imma, anche se non ti ho mai scritto guardo spesso il tuo blog...fai dei dolci spettacolari!

@@@ sorby : ciao carissima e grazie!

a tutte/i un abbraccio virtuale

Roby

v@le ha detto...

Complimenti che delizia questa torta!!!!!

baci
vale

roby ha detto...

grazie mille Vale!

salutissimi

Roby

volevofarelaprincipessa ha detto...

devo assolutamente rifarla!!!! ;D

Farnocchia