sabato 31 ottobre 2009

Pan dei morti e Dita della Strega



Ecco due belle ricette da preparare in questo periodo!
Il Pan dei Morti dal piacevole sapore speziato e le Dita della Strega per divertirsi la sera di Halloween! Entrambi le ricette sono state prese direttamente dal sito di Giallo Zafferano e ve le riporto qui di seguito...
...al lavoro!

Ingredienti:

  • 500 gr di biscotti (300 di savoiardi, 100 di amaretti e 100 di biscotti secchi)
  • 6 albumi
  • 250 gr di farina 00
  • 300 gr di zucchero
  • 120 gr di uvetta
  • 120 gr di fichi
  • 120 gr di mandorle
  • 50 gr di cacao amaro
  • 10 gr di lievito chimico per dolci
  • un pizzico di noce moscata
  • un cucchiaino di cannella
  • 100 ml di vin santo

Procedimento:

  • mettete per prima cosa in ammollo l'uvetta in acqua tiepida
  • tritate nel mixer i biscotti (foto 1)
  • tritare finemente anche le mandorle
  • tritare i fichi secchi
  • in una grossa ciotola mettete la farina, aggiungete lo zucchero, il lievito, i biscotti tritati, le mandorle, i fichi, l'uvetta ben strizzata, la noce moscata, la cannella, il cacao amaro...(foto 2)
  • miscelate gli ingredienti e aggiungete gli albumi (non montati) e il vin santo...




  • quando il composto sara' ben amalgamato (foto 3) trasferitelo su di una spianatoia infarinata e formate un grosso cilindro con le mani (foto 4-5)
  • aiutandovi con un tagliapasta o con un coltello (foto 6) tagliate l'impasto necessario per formare ogni biscotto...dandogli la classica forma allungata e affusolata ( 1cm circa di altezza)


  • posizionate quindi ogni biscotto su di una placca foderata con della carta da forno e cuocete i biscotti in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20-25 minuti...
  • sfornate e spolverizzate i biscotti con abbondante zucchero a velo...


  • conservate i vostri biscotti in una scatola di latta e serviteli accompagnandoli obbligatoriamente con un buon bicchiere di vin santo!



_____________________________________________





ecco la seconda ricetta...semplicissima e simpaticissima da preparare magari con i vostri bimbi...noi (io e mio marito) ci siamo divertiti un sacco! (siam peggio dei bambini! si era capito?)

Ingredienti:

  • 280 gr di farina
  • 100 gr di burro
  • 1 uovo
  • 100 gr di zucchero (meglio se a velo)
  • una bustina di vanillina (io ho utilizzato qualche goccia di estratto di vaniglia)
  • mandorle intere qb (una per ogni biscotto)
  • un pizzico di sale

Procedimento:

  • versate in una ciotola la farina setacciata, unite l'uovo, il burro freddo tagliato a pezzetti, il lievito, la vanillina (o estratto di vaniglia) e un pizzico di sale...(foto 1)
  • lavorate l'impasto fino ad ottenere un composto liscio, compatto e omogeneo (se fate fatica ad amalgamare gli ingredienti unite un goccio di latte)
  • formate un lungo cilindro (foto 2) e ritagliate con un tagliapasta dei pezzettini di pasta
  • rotolate sulla spianatoia ogni pezzettino di pasta e formate le vostre dita (foto 3)...con un coltellino, o sempre utilizzando il tagliapasta, formate le classiche pieghe delle dita e su ogni estremita' posizionatevi 1 mandorla facendola aderire bene alla pasta
  • sbizzarritevi con la fantasia (foto 4...opera del marito...)


  • posizionate le vostre dita della strega su una placca rivestita con carta da forno e portatele a cottura in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti



...lasciatele raffreddare e...a questo punto...Buona festa di Halloween a tutti !!! ;-) Roby

13 commenti:

Micol ha detto...

che buono il pan dei morti!in settimana l'ho comprato dal panettiere....ma magari proverò a farlo anche io!

Alice4161 ha detto...

Buonissime entrambe le ricette!!


che simpatiche le dita della strega.


ciao e buon fine settimana

Mary ha detto...

ottime entrambe le ricette !

Federica ha detto...

buonissime queste ricette!

Deborah - GialloZafferano - ha detto...

Complimenti!!
ti sono venute davvero bene sia le dita che il pan dei morti!
un abbraccio
Deborah

Rosetta ha detto...

Sei molto brava, complimenti.
Mandi

Simo ha detto...

Ti è venuto tutto benissimo...quel pan dei morti, poi....slurp!

pasticciona ha detto...

sai che non lo avevo mai sentito? le dita son carinissime con la mnadorla a fare d aunghia complimenti

PS ti avevo dato un premio, l'ho scritto su un commento la scorsa settimana ma mi sa che ti è sfuggito

complimenti
pasticciona

Alessandra ha detto...

Mamma mia ti adoro,che bei post,che belle foto...!!Eccezziunale!!

roby ha detto...

ciao MICOL!
anch'io l'anno scorso l'ho comprato dal panettiere...5 biscotti 5 euro! che ladri! quest'anno ce li siamo fatti noi!!!

ciao ALICE4161
grazie mille! le dita della strega in effetti...son troppo simpatiche! ;-)

ciao MARY! grazieeeeee

ciao FEDERICA
ti ringrazio per la visita!

ciao DEBORAH!
grazie a voi per le splendide ricette!!!

ciao ROSETTA
grazie mille!!! i complimenti fanno sempre piacere!!!

SIMO!!!
grazieee! in effetti il pan dei morti era spettacolare!!! buono buono buono!!!

ciao PASTICCIONA!
avevo visto il premio! grazieeeee
appena ho un attimo passo al ritiro (scusa ma tra il lavoro e altre 3000 cose son sempre di corsa!!!)
il pan dei morti è una specialita' lombarda...credo Milanese per la precisione! E' davvero ottimo!!! Garantisco!

ALESSANDRA! ma grazieeee!
arrossisco con tutti questi complimenti!!! ;-)
troppo gentile!

saluti a tutti i miei visitatori
Roby

Muccasbronza ha detto...

ciao!
sono qui per invitarti a partecipare allo seconda edizione dello swap Natalizio, uno scambio di piccoli doni realizzati con le nostre mani tra autrici di blog culinari o semplici appassionate di cucina, se l'idea ti piace passa a trovarmi su http://lamuccasbronza.blogspot.com per sapere come partecipare,
un bacione a presto

Marica (Mucca)

gio ha detto...

Ok, Roby.. avrai certamente capito che ormai non posso più fare a meno delle tue ricette. Butto sempre lo sguardo al tuo simpatico sito! Sai, la frittata al forno l'ho mangiata ieri sera ed è stata davvero buona! ora ho visto questo pan dei morti.. mai sentito dalle mie parti! proverò a farlo in questi giorni e se andrà tutto bene (la cavia è il mio ragazzo!) la farò addirittura per gli amici!! naturalmente ti tengo aggiornata sulla riuscita. A presto!

roby ha detto...

ciao GIO'!
sono super contenta di sapere che segui le mie ricettine!!!
questo pan dei morti è davvero buono...il sapore è speziato e particolare...spero vi piaccia!!! si conserva davvero per parecchi giorni in una scatola di latta! si apprezzano infatti di piu' dopo qualche giorno perchè diventano piu' morbidi! allora aspetto di sapere il risultato dell'esperimento!
a presto
Roby