venerdì 6 maggio 2011

Bucatini alla gricia






















I Bucatini alla Gricia, piatto tipico laziale, non sono altro che i famosi bucatini alla Amatriciana senza il pomodoro...
ammetto che non conoscevo questa ricetta fino a quando non li ho visti preparare in televisione dal bravissimo Simone Rugiati...che spesso propone ricette sfizione, velocissime e sempre appetitose!
La preparazione è davvero semplice ed abbastanza elementare...quindi rapida e fattibile! Ideale infatti per una spaghettata improvvisata tra amici senza impegno!



Ingredienti per 2 persone:
  • 200 gr di pasta (io ho utilizzato degli spaghetti ma i BUCATINI sono d'obbligo!)
  • 100 gr di guanciale (se non trovate il guanciale potete ovviamente utilizzare della pancetta)
  • 50 gr di percorino romano
  • sale grosso qb
  • pepe qb (se piace)


 



















Preparazione:

  1. mettete la pasta a cuocere in abbondante acqua bollente salata (foto 1)
  2. tagliate a listarelle sottili il guanciale e fatelo soffriggere leggermente in una padella (foto 2) senza aggiungere altri grassi...
  3. una volta cotta la pasta, scolatela conservando un pò di acqua di cottura e rimettetela in padella aggiungendo il guanciale e il pecorino romano grattugiato (foto 3)
  4. saltate la pasta aggiungendo un mestolo di acqua di cottura che aiuterà a sciogliere il pecorino ed a formare una gustosa cremina...impiattate e servite spolverizzando i bucatini con altro pecorino e un pizzico di pepe (se piace) foto 4 ...e buon appetito!

8 commenti:

Mary ha detto...

troppo buona

patatina ha detto...

spiegata benissimo!che fameee!!!!

Micaela ha detto...

deliziosi, non li ho mai fatti!

Francesca ha detto...

Hmmmm...che GOLA!!!!

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

ho fameeeeeeeeeee i tuoi bucatini son buonissimi ..
baci da lia

roby ha detto...

MARY: buona buona! ciaoooo

PATATINA: semplicissima infatti...ma altrettanto buona :-)

MICAELA: da provare allora! ciaooooo

LIA: eh eh eh ...buon appetito!

Roby

Anonimo ha detto...

hai dimenticato di usare l'olio, o forse hai voluto non esagerare con le calorie... io ritengo che le ricette tradizionali non vadano assolutamente snaturate, senza olio il gusto è compromesso... se parliamo di gricia che gricia sia, altrimenti chiamala gricia dietetica...

roby ha detto...

E' vero...l'olio non l'ho messo! la pancetta è già abbastanza grassa! in effetti un goccino d'olio di può ovviamente aggiungere! diciamo che allora la mia è una versione "alleggerita"! grazie comunque del consiglio...a presto!
Roby