sabato 13 settembre 2008

Cheesecake ricotta e cioccolato



Questa è la mia prima cheesecake e posso ritenermi decisamente soddisfatta del risultato ottenuto!

La ricetta l'ho trovata sul blog di Camomilla, che saluto e ringrazio, anche se apportato qualche piccolissima modifica.


Ingredienti (tortiera di 24 cm)

Per la base:

  • 250 g di biscotti digestive
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 40 g di mandorle
  • 80 g di burro
Per il ripieno:
  • 450 g di ricotta (io ne metto 500)
  • 3 uova
  • 100 ml di panna fresca
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di farina
  • scorza grattugiata di ½ limone (*) - io preferisco sostituire il limone con qualche goccia di essenza di vaniglia o vanillina che secondo me meglio si abbina con la copertura di cioccolato!
Per la copertura:
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 3/4 cucchiai di panna fresca
  • codette di cioccolato per rifinire il bordo (facoltativo)
NB. se utilizzate una tortiera più grande (26/28 cm) aumentate le dosi tenendo le proporzioni...quindi 4 uova, 133 ml di panna, 133 gr di zucchero, 66 gr di farina, 650 circa di ricotta ecc ecc
ovviamente aumentate anche le dosi per base di biscotti!

Procedimento:


Mettete nel mixer i biscotti, le mandorle, il cioccolato spezzettato e tritare bene il tutto. Aggiungetete il burro ammorbidito a temperatura ambiente e azionate nuovamente il mixer, ancora per pochi secondi, fino ad ottenere un composto ben amalgamato come da foto in alto.


Foderate con carta da forno il fondo di una tortiera (cm 24 - meglio se apribile!), incastratevi il bordo dello stampo, imburrate ed infarinate i soli bordi.

Disponete il composto di biscotti solo sul fondo e appiattiteli aiutandovi con il dorso di un cucchiaio come da foto.


In una ciotola mescolate la ricotta con lo zucchero, le uova (una alla volta), la panna fresca non montata, la farina setacciata e la scorza del limone grattugiata finemente (o l'essenza di vaniglia) .


Amalgamate con cura gli ingredienti, versate il ripieno sulla base di biscotti e livellatelo.

Cuocere la cheesecake nel forno già caldo a 180° (no ventilato, meglio statico) per circa 50 minuti circa...lasciate poi raffreddare per bene la torta prima di procedere alla copertura con il cioccolato.
Per la copertura fondete 100 gr di cioccolato fondente a bagnomaria, quando sarà fuso aggiungete la panna (3-4 cucchiai), che avrete scaldato (altrimenti con la panna fredda impazzisce il cioccolato!). Miscelate velocemente la panna al cioccolato aiutandovi con una frustina e versate il tutto sulla torta ancora calda. Distribuitelo uniformemente utilizzando una spatola in silicone o il dorso di un cucchiaio o, come ho fatto io, con una spatola dentellata e completate distribuendo sui lati delle codette di cioccolato.

Mettete la torta in frigorifero per qualche ora e servitela quando sarà ben fredda.


ecco un'altra possibile decorazione...(le palline sono chicchi di caffe' ricoperti di cioccolato!)




i miei consigli:
  1. le scorzette di limone, a mio avviso, si sentivano un pò troppo... la prossima volta proverò a sostituire il limone(*) con della vanillina o dell'essenza di vaniglia! :-)
  2. decorare con riccioli di cioccolato (ottenuti passando il pelapatate su una tavoletta di cioccolato)...da posizionare sulla torta quando si sarà raffreddata!
  3. prima di togliere la torta dalla tortiera aspettate che si raffreddi!
alla prossima cheesecake...


Roby

25 commenti:

Camomilla ha detto...

Complimenti Roby ti è venuta davvero bene! Spero che ti sia piaciuta...
Un bacio!

roby ha detto...

Grazie!era buonissima! voglio provare a sostituire la scorza di limone con un pò di vanillina...sicuramente da rifare! n.b. grazie a te della ricetta!

Maya ha detto...

Che cheesecake !!!!!!!!!!!! con la colata di cioccolato... godurioso da morire....Veramente brava!!!

Ruxandra ha detto...

ho fatto questa torta per la famiglia del mio ragazzo. ho ricevuto tantissimi complimenti! quindi grazie:)
ho solo una domanda..ho usato una tortiera di cca 25 cm e la parte bianca, la crema mi è venuta alquanto bassa. al massimo massimo alta un paio di dita..

roby ha detto...

Ciao Ruxandra! mi fa piacere sapere che hai fatto questa cheesecake e sopratutto che sia piaciuta!!! se usi una teglia un po' piu' grande ti consiglio di aumentare le dosi! io infatti avevo fatto così! infatti l'avevo segnalato sotto la ricetta...ecco infatti il mio messaggio...

"se utilizzate una tortiera più grande (26/28 cm) aumentate le dosi tenendo le proporzioni...quindi 4 uova, 133 ml di panna, 133 gr di zucchero, 66 gr di farina, 650 circa di ricotta ecc ecc
ovviamente aumentate anche le dosi per base di biscotti!"

Roby

n.b. non deve comunque venire troppo alta! prova ad aumentare le dosi tenendo appunto le proporzioni della ricetta! a presto

Lisa ha detto...

Ciao :) la tua cheesecake sembra perfetta, la proverò sicuramente!
io ho provatoa fare quella con il philadelphia, ma non mi piace il sapore leggermente acidulo che ne viene fuori!

roby ha detto...

ciao LISA
grazieeeee
questa versione con la ricotta è davvero ottima...e il sapore, in effetti e' molto delicato! provala! non ti deludera'!
a presto

Roby

annafrink ha detto...

ma si mantiene in frigo????

roby ha detto...

ciao Annafrink! ottima osservazione...non l'avevo specificato nella ricetta (ora vado ad integrarla!)...
confermo...si conserva in frigorifero...e il giorno dopo la preparazione è ancora piu' buona!

Roby

Anonimo ha detto...

ciao roby la tua ricetta è favolosa , nn ho capito realmente se la cioccolata fusa e messa solo al di sopra o ricopre la torta completamente, nelle foto nn è ben visibile ...grazieeee

Anonimo ha detto...

ps se vuoi rispondermi sono anche io Roberta =)

roby ha detto...

ciao ROBERTA!
dunque...la copertura di cioccolato fuso e' solo in superficie! realizzando questa torta vedrai che dopo la cottura tendera' a sgonfiarsi un pochino lasciando un leggero incavo sulla superficie e un piccolo bordo laterale e quindi io faccio cosi': livello per bene la cioccolata sulla superficie e sui bordi metto delle codette di cioccolato per rifinire meglio la torta. I lati rimangono quindi senza copertura (il cioccolato infatti non va fatto colare sui lati. Spero che il passaggio della copertura sia ora piu' chiaro!
un saluto e un abbraccio
Roby

roby ha detto...

dimenticavo! per fare aderire le codette sul bordo metto un pochino di cioccolato!

Anonimo ha detto...

Ciao Roby sono sempre Roberta ;)sei stata gentilissima e credo che farò qst cheesecake nei prossimi giorni. L'unica cosa che nn ho ben compreso è cosa intendi x panna fresca (montata tipo qll dell'hoplà)???? scusa se la domanda ti sembrerà un pò stupida ma sono un pi pignola e nn vorrei sbagliare nulla!!! grazie in anticipo ti saluto e ti abbraccio =)

roby ha detto...

ciao Roberta!
figurati! nessuna domanda è stupida o banale! e sono qui per sciogliere ogni dubbio e dare qualsiasi consiglio culinario (nel mio piccolo ovviamente!)! tranquilla!!!
dunque la panna fresca la trovi nei frigoriferi dove c'è il latte (Parlamat o qualsiasi altra marca)oppure volendo puoi anche utilizzare quella a lunga conservazione che si usa per i dolci (da montare per intenderci anche se in questa ricetta non si monta!) e la trovi negli scaffali insieme alle panne che si usano per condire la pasta ecc ecc.
Non prendere la Opla'...a mio parere è scarsissima...è una panna a base vegetale dal gusto tremendo! quindi vai di panna fresca o oppure a lunga conservazione che aggiungerai al cioccolato da fondere...senza montarla!
(volendo puoi utilizzare il latte al posto della panna...ma con la panna...è un'altra cosa!!!)
buonissimo esperimento allora...e fammi sapere se ti è piaciuta ;-)

Anonimo ha detto...

grazieeeeeeeeeeeeeeeeeee ti farò sapere al più prestoooooo ti saluto e ti abbraccio =)

Anonimo ha detto...

grazieeeeeeeeeeeeeeeeeee ti farò sapere al più prestoooooo ti saluto e ti abbraccio =)

Anonimo ha detto...

Ciao Roby!io sono Marianna la tua cheesecake è super favolosa ed oggi ho avuto la conferma!E' BUONISSIMA!complimenti!!grazie! un bacio

roby ha detto...

ciao MARIANNA!
sono SUPER contenta che ti sia piaciuta! in effetti è una delle mie ricette che faccio davvero spesso (oramai è una sorta di cavallo di battaglia perchè so che piace a tutti e viene sempre bene!)
alla prossima ricetta allora!

Roby

Rossana ha detto...

Ciao Roby,
ho provato a fare la cheesecake al cioccolato. E' uscita buona ma sul cioccolato si è creata una patina bianca (non molto bella da vedere!).
Forse è successo perché ho messo la torta ancora tiepida in frigorifero?
Devo aspettare che si raffreddi del tutto prima di metterla in frigo?
Grazie mille e complimenti per il blog!
Rossana

roby ha detto...

Ciao ROSSANA.Accidenti mi dispiace! si vede che la torta in effetti era ancora calda! io generalmente compro la torta dopo qualche ora...aspetto che si raffreddi e poi la metto in frigorifero...e dopo qualche ora la ricopro con il cioccolato quando la torta è ben fredda...a volte preparo addirittura la torta la sera prima e poi la ricopro la mattina...una volta ricoperta la lascio riposare ancora qualche ora in frigorifero così si solidifica bene il cioccolato!(ora vado a inserire questo suggerimento nella ricetta) Comunque sia ROSSANA...anche se si fosse rovinato un pò esteticamente il cioccolato puoi sempre rimediare comprendo la torta con riccioli di cioccolato bianco...come in questa mia preparazione:

http://pasticciandoincucina.blogspot.com/2011/09/concorso-amatoriale-arte-in-torta-fiera.html

a volte anche la fusione del cioccolato può dare problemi di questo tipo...oppure l'utilizzo di un cioccolato scadente potrebbe rendere la copertura non perfetta!

comunque sia...prova la prossima volta coprendo la torta quando sarà ben fredda.

a presto

Rossana ha detto...

Ciao Roby,
credo che il problema sia stato proprio non aspettare che la torta fosse fredda...
Pazienza...mi rifarò la prossima volta! :-)
Grazie per la risposta, sei stata molto carina.
Rossana

roby ha detto...

ciao Rossana. Grazie a te...dai sbagliando si impara! La prossima volta sarà bellissima...e ovviamente buonissima! a presto
Roby

Anto P. ha detto...

mmmhhhh cercavo proprio questa ricetta!!! proverò a farla...brava!!!
http://antonella-pesole.blogspot.com/

roby ha detto...

ciao ANTO...fammi sapere allora se ti è piaciuta!
a presto

Roby