martedì 2 marzo 2010

Torta tenerina al cioccolato


Questa e' una di quelle torte particolarmente semplici ma cosi' deliziosa che sono sicura che una volta provata la rifarete ancora...e ancora...e ancora...
Il successo e' assicurato! Per prima cosa perche' una torta al cioccolato e' sempre ben apprezzata, il secondo motivo e' legato al suo interno che, come dice appunto il nome, rimarra' particolarmente tenero, morbido, quasi cremoso...un po' umido, quel tanto che basta per rendere questa torta davvero golosa!
E' una torta a base di cioccolato fondente, senza lievito e con pochissima farina che rimarra' soffice grazie alle uova montate alla perfezione...quindi armatevi di un buon frullino e via...ai fornelli...





Ingredienti:


  • 200 gr di cioccolato fondente (di buona qualita'...mi raccomando!!!)
  • 50 gr di farina (circa 2 cucchiai da cucina)
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 4 uova
  • un pizzico di sale
  • una bustina di vanillina (o meglio ancora un goccio di essenza di vaniglia!)
  • un paio di cucchiai di latte
  • zucchero a velo vanigliato qb per decorare
Procedimento:
  • dividete, in una ciotola, i tuorli dagli albumi...
  • come prima operazione conviene montare gli albumi a neve fermissima con un pizzico di sale (cosi' le fruste saranno pulite e potete anche non sciacquarle per l'operazione successiva)...e riponeli in frigorifero per non smontarli...
  • montate quindi i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso (dovra' raddoppiare di volume!)



  • sciogliere, in un pentolino a bagnomaria, il cioccolato fondente spezzettato con il burro fino a quando sara' completamente fuso e ben liscio...
  • lasciate intiepidire il cioccolato fuso e unitelo quindi ai tuorli (foto 1)...e amalgamate...
  • aggiungete la farina setacciata, la vanillina e il latte...
  • unite, per ultimo, gli albumi (poco alla volta - foto 2) e con una spatola, con movimenti dal basso verso l'alto ( per non smontarli!), uniteli al vostro composto (foto 3)
  • imburrate e infarinate una tortiera di 24 cm...e versatevi all'interno l'impasto cosi' ottenuto livellandolo leggermente (foto 4)!
  • cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti
  • sfornate la vostra torta...lasciatela intiepidire, toglietela delicatamente dallo tortiera e lasciatela raffreddare completamente su una gratella...
  • servitela cosparsa di zucchero a velo...e, se gradite, con una pallina di gelato alla panna!


:-) alla prossima ricetta! Roby

22 commenti:

Luciana ha detto...

Buonissima!!! umidiccia all'interno...è proprio lei!!!! ottima...baci

Mary ha detto...

buonissima questa torta!

marsettina ha detto...

splendida!

dauly ha detto...

una delle torte più buone del pianeta...per me al primo posto c'è sempre la sacher, ma questa le arriva subito dietro!!

Alem ha detto...

io sono fissata con le torte al cioccolato, ma dopo tutte quelle che ho fatto nell'ultimo periodo, mio marito me le ha vietate!
Magari la provo e la porto ai miei!

Micaela ha detto...

buonissima!!! devo provarla anch'io!

manuela e silvia ha detto...

Anche a quest'ora assageremmo una fettina più che volentieri! morbida e golosa...ma davvero perfetta per concludere una giornata difficile!!
bacioni

sorbyy ha detto...

Bella, non ho mai provato a farla !!
Ciao

roby ha detto...

ciao LUCIANA!
si, umidiccia umidiccia all'interno...meravigliosamente golosa!

MARY
grazieeee...in effetti è piaciuta tanto anche a noi! ;-)

MARSETTINA
grazieeeeeeeeeee

DAULY
in effetti è davvero buona...una di quelle torte cioccolatose che non ti stancheresti mai di preparare...e soprattutto di mangiare!!!

ALEM
vedrai...che i tuoi apprezzeranno! e tuo marito si pentira' di non averla assaggiata ;-) eh eh eh

Micaela
prova prova...e poi dimmi se ti è piaciuta!!!

MANU E SILVIA
come si fa a dire di no ad una torta al cioccolato? impossibile...e ottima in qualsiasi momento della giornata!!!

SORBYY
vedrai...che una volta provata...ti conquisterà! successo assicurato! garantito! ciaoooo

un abbraccio a tutti e un grazie per le vostre visite!

Roby

Anonimo ha detto...

Ottima.... l'ho fatta sabato ed è già finita.....questa è la seconda ricetta che faccio che ti appartiene...
continuerò a seguirti.....Manuela

roby ha detto...

ciao Manuela! grazieeee
sono contenta che la mia torta ti sia piaciuta e ti sia venuta bene! Allora...alla prossima ricetta e continua a seguirmi! un abbraccio
Roby

Anonimo ha detto...

L'ho provata ed è venuta buonissima, complimentoni.
L'unico cambiamento che farò la prossima volta è cambiare la grandezza dello stampo: ne userò uno più piccolo. Per il resto è perfetta e gli amici l'hanno praticamente finita in un nanosecondo :-)
Simona

valentina ha detto...

mmmmmmm ho scoperto questo blog sl da qualche gg....ho provato a fare questa torta ed ho avuto un successone...buonissimissima....la rifarò presto mi sa...complimenti x le altre ricettine....davvero interessanti :)

roby ha detto...

SIMONA: grazieeeee! usando uno stampo piu' piccolo in effetti ti verra' un po' piu' altina!

ciao VALENTINA! grazie mille! e benvenuta nel mio blog! felice di conoscerti e felice di sapere che hai provato la mia torta! alle prossime ricette allora! :-)

Roby

Antonella ha detto...

...provata e mai lasciata!! per il mio fidanzato che è un patito di sacher è la numero uno!!! Brava Roby :-) io la faccio con la farina di riso per un'amica intollerante al glutine...perfetta...

roby ha detto...

ANTONELLA: ciao! benissimo!sono contenta che vi sia piaciuta! ecco come prendere il proprio fidanzato per la gola! eh eh eh

un abbraccio
Roby

Monica ha detto...

Ciao Roby, questo sito è bellissimo, ben fatto e le ricette sono molto semplici ma soprattutto ben spiegate. Ieri sera ho avuto amici a cena e ho fatto questa torta... E' stato un vero successo... mi è venuta buonissima... la rifarò sicuramente!

Paola ha detto...

Veramente buona i miei ne mangiano continuamente e rimane tenera anche dopo qualche giorno. complimenti, Paola

roby ha detto...

ciao PAOLA!
oh grazieeeee
sono contenta che la mia ricetta vi sia piaciuta! La torta al cioccolato è poi una di quelle cose a cui è impossibile resistere!!!
a presto con altri "Pasticci"
Roby

Ilaria ha detto...

Ciao! Ho fatto questa torta seguendo una ricetta praticamente identica presa da un altro sito...E' venuta molto buona ma una volta spento il forno piano piano si è abbassata!!!
Seconde te è normale? E se non lo è forse era poco cotta? O quale può essere stato il problema?

Ti ringrazio gia se potrai darmi una risposta!

roby ha detto...

ciao Ilaria...ti rispondo subito...dunque non e' una torta che lievita...anzi rimane piuttosto compatta quindi e' normale che si sia gonfiata con il calore del forno e poi sgonfiata un pochino. L'interno di questa torta rimane piuttosto umido dando la sensazione che non sia totalmente cotta...ma e' normale sopratutto se hai rispettato il tempo di cottura indicato. a presto
Roby

Rita ha detto...

Ciao, ho seguito la tua ricetta al dettaglio ma i bordi sono secchi marmorei, buttati quelli il centro è compatto non bella alta e soffice come sembra la tua...uffffff l'ho cotta in teglia al silicone...può influire?!?! uff e pensare che ho per casa un fantastico profumo di cioccolata!!!