giovedì 8 dicembre 2011

Tortino di patate





















Quasi come una millefoglie...questo tortino di patate sarà un contorno davvero gustoso!
Gli strati sovrapposti di patate daranno a questo tortino una consistenza deliziosa...


Ingredienti per 4 persone (io ho utilizzato una pirofila quadrata di circa 22x22 cm):




















  • 500 gr di patate (4 patate medie)
  • 120-130 gr di formaggio (io ho usato del latteria...ma potete ovviamente utilizzare qualsiasi tipo di formaggio che si fonde facilmente...una fontina, dell'asiago, della provola, del casera...insomma quello che piu' vi piace...o quello che avete nel frigorifero!)
  • 90 gr circa di pancetta (volendo al posto della pancetta potete utilizzare dello speck!)
  • una noce di burro
  • sale e pepe qb
  • 1/2 litro di latte (circa)
  • abbondante parmigiano grattugiato

Procedimento:
  1. per prima cosa pelate le patate e affettatele con l'aiuto di una mandolina (indispensabile per farle sottili sottili!) (foto 1-2) e poi mettetele in una ciotola piena di acqua fredda (per fargli perdere un pò di amido!) per circa 5-10 minuti (foto 3)...poi scolatele e asciugate con un panno pulito o della carta da cucina (foto 5)
  2. tagliate a cubetti il formaggio, a listarelle sottili la pancetta (o speck se preferite!) e grattugiate il parmigiano...
  3. imburrate una pirofila da forno con un pò di burro (foto 4) e poi iniziamo la composizione del tortino...
  4. iniziate con un primo strato sovrapponendo leggermente le patate (foto 6)...distribuite un pò di cubetti di formaggio, un pò di pancetta, una spolverata generosa di parmigiano, un pizzico di sale e un pizzico di pepe (foto 7)...e proseguite così anche per i successivi strati...sovrapponendo patate, formaggio e pancetta fino all'esaurimento degli ingredienti (io ho fatto circa 4-5 strati)
  5. completate l'ultimo strato con abbondante parmigiano, ancora qualche cubettino di formaggio e qualche fiocchetto di burro... - foto 8
  6. come ultima operazione versate il latte nella pirofila (in un angolino della pirofila per non rovinare "la composizione" dell'ultimo strato - foto 9) fino a riempirne circa metà (mezzo litro dovrebbe essere piu' che sufficiente...comunque se avete una pirofila in vetro come la mia sarà più semplice verificarne il livello! - foto 10) e coprite il tortino con la carta alluminio (coprendolo infatti non si colorirà eccessivamente il tortino durante la cottura e si creerà la giusta umidità interna che permetterà alle patate di cuocere per bene!) e lasciatelo cuocere in forno per circa 45 minuti a 180 gradi
  7. quando il tortino sarà cotto, togliete la carta da forno e lasciatelo 5-10 minuti sotto il grill per far gratinare il formaggio! e buon appetito! (aspettate che si raffreddi un pochino prima di tagliarlo!)




















n.b. essendo un tortino abbastanza ricco...vista la presenza del formaggio e della pancetta...potrete benissimo servirlo come secondo piatto...

p.s. per verificare la cottura delle patate inserite uno stecchino di legno nel tortino...se non farà resistenza...il tortino è pronto!

p.s. 2: consiglio pratico...se avanza...porzionatelo e congelatelo! e quando non avrete voglia di cucinare...avtrete un tortino nel congelatore semplicemente da scaldare!!! io infatti ne preparo sempre un po' di piu' e poi ne congelo qualche porzione!

13 commenti:

Mary ha detto...

Buonissimo!

Maria ha detto...

Sembra proprio squisito.. io le patate le metteri ovunque!!:)

marsettina ha detto...

che fame!

princess ha detto...

ciao nuova iscritta quante buone ricette complimenti se ti và passa a trovarmi sul mio blog :D http://golosonidolci.blogspot.com/

Rosetta ha detto...

Buono buono, a noi patatofili piace e lo farò.
Mandi

Anonimo ha detto...

l'ho fatto ieri sera e mio marito l'ha divorato per quanto è buono!!!!marianna

roby ha detto...

BENE!
grazie a tutti!!!

Anonimo ha detto...

lA PREPARAZIONE è MOLTO SIMILE ALLA "TARTIFLETTE"! UN OTTIMO PIATTO DELL'ALTA SAVOIA,(FRANCIA) SOLO CHE IN QUEL CASO SI AGGIUNGE UN FORMAGGIO BUONISSIMO!

sara fazzari ha detto...

lo sto preparando in questo momento!!!speriamo bene....e per primo cosa posso fare.-......:-)))

roby ha detto...

ciao SARA! spero ti sia piaciuto!!! come primo...visto che accendi già il forno...una bella pasta al forno con ragù, besciamella e formaggio a gratinare! oppure...gnocchetti gratinati con i formaggi! buon appetito!

Anonimo ha detto...

Grazie per la semplice e simpatica ricetta.
Proprio quello che cercavo!

chiara ha detto...

Io l'ho fatto e lo voglio ripreparare per il mio ragazzo perchè è molto buonoooooo!!!!:-)

roby ha detto...

GRAZIE!!!

a presto

Roby