giovedì 12 gennaio 2012

Zuccotto























Vi è avanzato un pandoro o un panettone??? vero?!?! Ecco una superlativa e velocissima ricettina per un dolce davvero fantastico!
L'ho preparato per il pranzo dell'Epifania...proprio per concludere le feste in "leggerezza"...e poi iniziare la dieta del nuovo anno con la soddisfazione però di essersi concessi l'ultimo ma delizioso e calorico dolcetto!
Io ho utilizzato del pandoro ma ovviamente potete utilizzare qualsiasi altra cosa...tipo del panettone...della colomba ...del Pan di Spagna o i classici savoiardi...a voi la scelta!
Io l'ho riempito con del gelato variegato al caffè...ma voi potete utilizzare il vostro gusto preferito!!!
Al momento di servirlo l'ho ricoperto con una morbida glassa al cioccolato fondente e riccioli di cioccolato bianco!
E' inutile dirlo...a noi è piaciuto moltissimo...spero possa piacere anche a voi!!!
Ingredienti:
  • mezzo pandoro (oppure a scelta del panettone...o colomba...o pan di spagna...o savoiardi qb)
  • 500 gr di gelato al caffè
  • 1 tazzina di caffè abbondante                    
  • 3-4 cucchiai colmi di Nutella
  • 1 tavoletta di cioccolato fondente
  • 1/2 tavoletta di cioccolato bianco
  • 2-3 cucchiai di latte








Procedimento:

  1. tirate fuori dal freezer il gelato in modo che nel frattempo si ammorbidisca leggermente e poi procuratevi una ciotola media...la mia era circa di 20 cm di diametro (l'importante è che poi ci stia nel freezer) e foderatela per bene (sia il fondo che i lati) con della pellicola trasparente per alimenti (foto 1)...questa operazione vi aiuterà poi a staccare il dolce dalla ciotola!
  2. tagliate delle fettine sottili (foto 2) di pandoro e foderate la ciotola (foto 3-4) senza lasciare spazi vuoti
  3. aiutandovi con un pennello da cucina bagnate leggermente il pandoro con il caffè (foto 5)
  4. spalmate, sia sul fondo che sui lati, la nutella (foto 6) ...per facilitare questa operazione scaldate prima un pochino la nutella nel microonde, in maniera che sia più fluida e quindi più semplice da spalmare 
  5. riempite ora con il gelato ammorbidito (foto 7) e richiudete lo zuccotto con altre sottili fettine di pandoro (foto 8)...come se fossero un coperchio! 
  6. completate bagnando con il caffè (foto 9)...sigillate lo zuccotto con un pò di pellicola trasparente e riponetelo nel congelatore a rassodare per qualche ora
prima di servirlo tiratelo fuori dal congelatore 10-15 minuti prima (in maniera che si ammorbidisca leggermente e sia più semplice da porzionare) e così nel frattempo preparate la copertura e proseguite quindi come segue:
  1. togliete la pellicola che avete posizionato per chiudere lo zuccoto e rovesciate il dolce su un piatto da portata...togliete anche la pellicola che avete utilizzato per foderare la ciotola...(foto 10)
  2. a bagnomaria, o ancora più velocemente nel microonde per qualche minuto, fate sciogliere il cioccolato fondente che avrete messo in una ciotola spezzettato grossolanamente con 2-3 cucchiai di latte  fino ad ottenere una glassa liscia, morbida e senza grumi (foto 11)
  3. rovesciate la glassa al cioccolato fondente sullo zuccotto...lasciandola colare dolcemente sui lati (foto 12)
  4. completate cospargendo il vostro dolce con riccioli di cioccolato bianco (ottenuti passando un pelapatate sulla tavoletta)...e servite!








I miei consigli:
  • se utilizzate il microonde per fondere il cioccolato...iniziate con pochi secondi a bassa potenza tirate quindi fuori la vostra ciotola e mescolate con una spatola...ripetete l'operazione fino a quando il cioccolato sarà ben fuso e amalgamato con il latte! questa operazione è importante per evitare che il cioccolato "impazzisca" e faccia quindi grumi!
  • al posto del caffè potete utilizzare in alternativa del liquore oppure, sopratutto se il dolce verrà offerto anche a dei bimbi, del latte e cacao o nel caso voleste utilizzare all'interno un gelato alla frutta potete quindi bagnare il pandoro con del succo di frutta!
  • al posto dei riccioli di cioccolato bianco potete anche utilizzare delle codette colorate o dei confettini colorati (tipo Smarties...sopratutto se il dolce è per una merenda o festicciola con bambini!)...oppure meringhette o semplici ciuffi di panna montata...insomma utilizzate la vostra fantasia e personalizzate il vostro zuccotto come più vi piace!
a presto con altri pasticci! Roby :-)







    7 commenti:

    patatina ha detto...

    mamma mia anche tu oggi pubblichi botte di vita? complimenti!

    Donaflor ha detto...

    Ottima idea di riciclo! Golosissimo questo dolce!!!Brava!
    Ciao

    Patrizia ha detto...

    Spiegato in modo impeccabile, e dall'aspetto dev'essere squisito. Bravissima!!

    ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

    ottimo zuccotto...
    lia

    i Bibetti ha detto...

    mi segno la ricetta, va provata di sicuro!!!
    grazie
    La FEde =^.^=

    Roberta ha detto...

    Complimenti Roby, davvero buono e bello!

    clamilla ha detto...

    ciao, passo ad invitarti al mio contest a premi che ha come tema i legumi. Mi farebbe piacere la tua partecipazione se ti va. Ti lascio il regolamento e sono a tua disposizione per qualsiasi cosa:) Un abbraccio. Martina.
    Legami e Legumi