giovedì 29 settembre 2011

Brodo vegetale e passato di verdure - svezzamento






















Ecco la mia prima "ricettina" dedicata ai vostri piccolini di casa...che troverete sotto la nuova sezione "Pappe e Pasticci per bambini"! Iniziamo allora con una ricetta proprio base...

Alzi la mano chi, mamma alle prime armi come me, quando ha dovuto iniziare lo svezzamento del proprio bimbo non si è chiesta almeno una volta...ma come devo farlo questo brodo? ma come mi organizzo con le pappine? ma questa o quell'altra verdura gliela posso dare?
In questi mesi sono stati indispensabili,ovviamente insieme alle informazioni datemi dalla mia pediatra, i consigli delle altre mamme...magari piu' esperte o al secondo figlio, che mi hanno dato qualche piccola dritta per come gestire le prime pappe del pupo!

Ecco...volevo quindi partire dalla preparazione base del brodo e del passato di verdure (a cui aggiungerete ovviamente la pastina o tutti i vari tipi di creme -di riso/di mais/multicereali/semolino)...
e darvi qualche piccolo suggerimento in proposito!


Ingredienti per circa 12 porzioni (scorza freezer per circa una settimana!):























  • 2 zucchine
  • 3 carote
  • 3 patate
  • un gambo di sedano
  • un mazzettino di erbette
  • 3 cucchiai di lenticchie rosse decorticate (legumi consigliati dopo gli 8-9 mesi del bimbo)
  • 3 litri di acqua

Procedimento:

  1. pulite le verdure (pelatele, lavatele, spuntatele... ecc ecc) e tagliatele grossolanamente
  2. mettete sul fuoco una capiente pentola con l'acqua e aggiungete le verdure non appena inizia il bollore...(foto 1)
  3. portate quindi le verdure a cottura (calcolate circa un'oretta!) - foto 2
  4. una volta cotte le verdure...filtrate il brodo e mettete le verdure da parte...
arrivate a questo punto...se siete alle prime pappe utilizzate esclusivamente il brodo (le verdure mangiatevele voi :-)) conservandolo in contenitori in plastica o vetro (circa 180-200 ml di brodo per ogni contenitore). Congelate il brodo nel freezer e scongelatelo all'occorrenza!

se invece il pupo è già pronto ad ingerire il passato di verdure procedete invece in questo modo...

  1. raccogliete le verdure in un bicchiere da mixer (foto 3) e frullatele fino ad ottenere una purea...(foto 4)
  2. iniziate a riempire i vostri contenitori con il brodo (circa 150-180 ml - foto 5/6) e suddividete in ognuno la purea di verdure...io generalmente calcolo 3-4 cucchiai di purea per ogni pasto...(foto 7)
N.B. frullando, in questo modo, le verdure a parte potete dosarle a piacere mettendo magari piu' o meno verdura a secondo dei gusti o a seconda della consistenza desiderata...
frullando tutto insieme (procedimento magari piu' comodo) potrebbe capitarvi di ottenere un passato di verdure troppo liquido o troppo denso
...io  infatti preferivo dosare le verdure frullandole a parte (metodo che vi suggerisco!) dosavo 2-3 cucchiai di verdure frullate per il pranzo (a cui aggiungevo poi la pastina) e 4 cucchiai di verdure per la pappa della sera (a cui aggiungevo il semolino)
poi ognuno ovviamente...potrà sperimentare il metodo preferito!!!

Generalmente preparo il brodo/passato di verdura 1 volta alla settimana...congelo i miei vasetti (foto 8) e li tiro fuori qualche ora prima della preparazione della pappa!Il tempo è sempre tiranno...meglio organizzarsi il menù di tutta la settimana in una unica preparazione! non dite???


Qualche informazione sulle verdure da utilizzare:
All'inizio (6 mesi) si usano generalmente  solo:
carote, zucchine, patate, erbette, lattuga, coste

verso i 6 mesi e 1/2 si possono introdurre:
finocchi, fagiolini, zucca

verso gli 8-9 mesi si possono introdurre i legumi avendo l'accortezza di eliminare la loro buccia!
quindi ok a piselli, lenticchie (io uso appunto quelle "decorticate" senza buccia!), fagioli, ceci

dopo i 12 mesi si puo' introdurre il pomodoro



12 commenti:

Tina Festa ha detto...

WOW! UTILISSIMO!! Io faccio il brodo vegetale ogni due giorni ma seguendo il tuo consiglio mi semplificherò anche io la vita :)
Grazie
Tina

Anonimo ha detto...

ciao !!! lascio qui un commento che non è per questa ricetta ma bensi per altre che ho trovato sul tuo blog e posso dire che sei bravissima ! perche è tutto ben dettagliato e ricette veramente buone e veloce ! ho fatto il cheesecake stupendo ! il gateau ! magnifico !!! e il polpettone !!!! ahahaha ....non penso di finire qui di seguirti ! grazie mille ! Chantal

roby ha detto...

grazie TINA! per noi mamme...sempre di corsa...conviene preparare un bel pentolone di brodo per tutta la settimana e organizzarsi con il brodo surgelato! tanto il lavoro è lo stesso...tanto vale aumentare le dosi e farti una scorta in freezer! Avrai così anche piu' tempo da trascorrere con la tua bimba/o!

CHANTAL:onoratissima del tuo bel commento al mio blog! sono contenta che il mio blog ti piaccia così come le mie ricette! allora ci risentiremo presto con altri nuovi Pasticci in cucina!
un abbraccio
Roby

Anonimo ha detto...

si possono anche frullare le verdure separatamente (tipo patata e carota insieme,ecc) per non far mangiare al bimbo/a sempre lo stesso gusto! elisa

Anonimo ha detto...

mi hai appena confortato come nemmeno immagini!precisa e coincisa!grazie davvero e complimenti!!

barbara ferri ha detto...

Ciao! Bella dritta! Però volevo chiederti: per un bambino di 10 mesi, se a questi ingredienti aggiungo anche altra verdura del tipo... Finocchi, piselli, un porro... Insomma tutta la verdura adatta alla svezzamento;è troppo?

roby ha detto...

Ciao Barbara...puoi aggiungere tutta la verdura che vuoi...magari seguendone anche la stagionalita'...
;-)

loredana gabriela munteanu ha detto...

Ciao, ho qualche domanda: le lenticchie rosse sì aggiungono all'inizio con le verdure? dopo la cottura che consistenza hanno? Grazie in anticipo.. ^_^

roby ha detto...

ciao Loredana!
Le lenticchie le unisco insieme alle verdure perchè necessitano di una cottura di almeno 20 minuti. Dopo la cottura si saranno leggermente "disfatte"...passa quindi tutto al mixer e otterrai un passato completo di verdure e legumi!

rossana rovere ha detto...

al passato di verdura poi posso aggiungere gli omogeneizzati, uso la passata sempre come base giusto?

roby ha detto...

ciao Rossana! scusa il ritardo!
Si esatto...usi il passato come "base" e poi aggiungi l'omogenizzato che vuoi...o il formaggino!
A presto

Roberta

Anonimo ha detto...

Anche le patate nell brodo...dicono che la patata non va congelata