giovedì 6 novembre 2008

Muffins mela, uvetta e cannella



Ennesimo esperimento MUFFINS ben riuscito!
Questi Muffins mi sono piaciuti moltissimo per la consistenza e il profumo...
infatti, la mela all'interno lascerà il muffins leggermente umido e morbido... anche il giorno dopo!
l'uvetta completa la delicatezza dell'interno e la cannella aromatizza questo Muffins deliziosamente...
inevitabile, dopo la cottura, un profumo inebriante e speziato in tutta la casa!

ecco cosa vi serve...

Ingredienti (per 12 pezzi):

  • 300 gr di farina
  • 125 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 2 mele
  • 125 gr di yogurt (non badate al colore rosa dello yogurt nella foto...ne ho usato uno alla fragola perchè non avevo altro!...meglio comunque "naturale" se l'avete!)
  • 100 ml di latte
  • 80 gr di burro (anche se la ricetta diceva 125...troppi!)
  • 2 cucchiaini di lievito per torte (circa mezza bustina)
  • la punta di un cucchiaino di bicarbonato
  • un pizzico di sale
  • una spolverata di cannella
  • un pizzico di vanillina
  • una manciata di uvetta (precedentemente ammollata in acqua tiepida)

PROCEDIMENTO:

  1. in una ciotola lavorate gli ingredienti liquidi... quindi, sbattete le uova, unite il burro precedentemente fuso (fatelo raffreddare un pò prima di unirlo alle uova...altrimenti le cuocerà! ;-) ), aggiungete lo yogurt e il latte
  2. in un'altra ciotola setacciate la farina con il lievito e il bicarbonato, aggiungete un pizzico di sale, la cannella, la vanillina e lo zucchero
  3. tagliate la mela a cubettini (abbastanza piccoli!) e ammollate l'uvetta in un pò di acqua tiepida
  4. unite gli ingredienti liquidi agli ingredienti solidi e lavorateli pochissimo con una spatola in silicone (se l'avete! altrimenti un cucchiaio di legno)...giusto il tempo di amalgamarli
  5. aggiungete i cubettini di mela e l'uvetta sgoccilata e ben strizzata
  6. miscelate il composto senza lavorarlo eccessivamente (la consistenza dovrà essere corposa e piuttosto granulosa)
  7. riempire gli stampini (precedentemente imburrati) a cucchiaiate fino ai 2/3 dell'incavo(aiutandovi con un porzionatore per fare le palline del gelato) e decorare i muffins a piacere con granella di zucchero
  8. infornare e cuocere a 200° per 5 minuti e poi abbassare la temperatura del forno a 170 per altri 10/15 minuti (utilizzate la funzione "ventilato" se possibile...aiuta la lievitazione)
  9. appena cotti, tirateli fuori dalla teglia e lasciateli raffreddare su di una gratella
  10. servire tiepidi



riporto di seguito i miei soliti consigli per fare dei Muffins perfetti...o quasi perfetti!!!

I MIEI CONSIGLI PREZIOSI PER FARE DEGLI OTTIMI MUFFINS:


1) lavorare separatemente gli ingredienti secchi e gli ingredienti liquidi
2) unire i due impasti ottenuti girando pochissimo! giusto quel poco che basta per amalgamare i due composti!...su un libro avevo letto che per fare il muffins perfetto bisognava girare il composto per 12 volte!
l'impasto finale ottenuto deve infatti rimanere "grezzo", poco omogeneo!
3) regolare il forno a 200 gradi e inserire i muffins per 5 minuti (così l'impasto riesce ad avere il giusto colpo di calore per lievitare bene!)...poi abbassare la temperatura a 170 gradi e ultimare la cottura (10/15 minuti)
4) quando sfornate i muffins...senza ustionarvi le mani!...cercate di estrarre i dolcetti dalla teglia e metteteli ad asciutare su una gratella (se rimangono troppo nella teglia tendono a inumidirsi!
5) i muffins sono ottimi appena sfornati! insomma giusto il tempo di intiepidirsi senza rischiare l'ustione della bocca!
6) se non consumate i muffins in giornata ricordate di conservarli in un contenitore ermetico (quando si saranno raffreddati!)...il giorno dopo tenderanno a diventare un pò "gommosi" ma vi basterà scaldarli nel microonde per pochissimi secondi!
i muffins si possono anche congelare (io non ci riesco mai perchè finiscono in giornata!)...poi scongelateli a temperatura ambiente...e scaldateli all'occorrenza!
7) usate una pirofila antiaderente e mettete un pò di burro solo sul fondo
8) per posizionare l'impasto nei vari incavi della teglia aiutatevi con un porzionatore per gelato (quello per fare le palline di gelato per intenderci!)

9) per estrarli facilmente dalla loro teglia aiutatevi con un cucchiaio

10) il muffins perfetto si riconosce dalle spaccature naturali che si creano sulla sommità del dolcetto! (lievitazione perfetta!)

12 commenti:

ivonne ha detto...

ciao Robi....

complimenti... bellissimi questi muffins!!! ho copiato la ricettina ;-)

C'è un premio per te nel mio blog... ti aspetto....

Baci, Ivonne

sorbyy ha detto...

Se passi da me c'è qualcosa anche per te ciao

Anonimo ha detto...

Complimenti per la ricetta!!!
anche se io l'ho modificata con una pera e una mela, con lo yogurt all'albicocca e con lo stampo unico...in compenso mi è venuto un unico grande muffin che ha lasciato un profumino delizioso alla casa e una goduria a chi l'ha mangiato.
Grazie e ciao Manu

roby ha detto...

Ciao Manu!!!
...la cucina è...fantasia! quindi libero sfogo alle modifiche personali, alle personalizzazioni e a tutto il resto!
ottima anche la tua variante!
sono proprio contenta che tu abbia provato la mia ricetta e che ti sia piaciuta!!! :-)
ai prossimi esperimenti!
Roby

Denise ha detto...

Woww...quanti muffins!!! Io fino ad ora ne ho provato solo uno, ma con le tue ricettine mi diletterò sicuramente!!
Buonissimi questi alla mela, uvetta e cannella!!
Ciao, Denise-Bolzano!

roby ha detto...

questi muffins sono davvero profumatissimi...li devi assolutamente provare! ricetta garantita!!!
a presto con altre ricette...

Roby

Yuri ha detto...

....testata anche questa ricetta. Come al solito una garanzia. Gustosi, golosi e profumati.
Brava Roby. Ora però smettila di fare la vacante e torna a postare...siamo già all'8 di gennaio!

roby ha detto...

ciao YURY!
sono contenta ti siano piciaciuti!
Hai ragione...le vacanze mi hanno dato alla testa...e dopo tutto questo riposo devo rimettermi al lavoro con il blog e a spadellare qualcosa di nuovo in cucina...visto che ora ho anche un nuovo aiutante! l'impastatrice!!! Kenwood KMIX ... strepitoso!
a prestissimo con nuove ricette garantite! promesso!!!

Roby

Yuri ha detto...

....il robotto Kenwood? ...chi ti ferma più ormai? Così però mi semini, non riesco più a starti dietro. Cmq vedo che sei già tornata con uan ricettina light...proprio quella che tutti aspettavano dopo le abbuffate...
Io sono alle prese col lievito madre...è meno gestibile di Blob...ma tengo duro!
Buona giornata.

roby ha detto...

siiiii il robotto! esatto! trovato in Svizzera in megasuperfanta offerta! ne avevamo parlato infatti di recente! l'altro giorno ho fatto la pasta della pizza in 5 minuti e ho montato la panna in pochissimi secondi...fenomenale!
il mio sbattitore elettrico, l'ultima volta, dopo aver montato 1 litro di panna (dovevo fare 2 foreste nere in versione natalizia!) mi ha praticamente quasi abbandonata...45 minuti per sbattere la panna a mano...no comment!
ricettina light? ma dai...era giusto per far fuori un pò di frutta secca!
devo capire anch'io cos'è questo lievito madre...ma madre di chi???
devo aggiornarmi! non posso rimanere indietro!
ciaooooooooooooo

Anonimo ha detto...

ma x fare 1/2 dose quante uova uso???

roby ha detto...

ciao! direi 2 uova piccole! :-)