venerdì 29 agosto 2008

Torta delle Rose





eccomi rientrata dalle ferie...io, in dieta rigida post vacanze, non mi sono ancora rimessa ai fornelli...mia sorella invece ha già iniziato a "pasticciare" in cucina qualcosa di buono...e ci regala questa semplice ma ottima ricetta:


Impastate
3 etti di farina di frumento
con 2 uova,
1 cucchiaio di zucchero,
3 cucchiai di olio d'oliva,
1 tazza di latte tiepido nel quale avrete fatto sciogliere
1 cubetto di lievito di birra.
Aggiungete a piacere 1 fialetta d'aroma (al limone o altro gusto...)

Dopo aver impastato gli ingredienti lasciate in luogo tiepido a lievitare per una mezz'ora.

Intanto preparate la farcia:
1 etto di burro ammorbidito a temperatura ambiente con
1 etto di zucchero.
Stendete la pasta aiutandovi con un mattarello. Spalmate la farcia e fate un rotolo dal quale taglierete delle rondelle di circa 3 cm.
In una teglia imburrata e infarinata sistemate le rondelle fino a riempimento.
Cospargete di zucchero a velo.
Lasciate riposare ancora mezzora.
Il dolce va cotto per 15 minuti a 200° coperto con della stagnola.
Trascorsi i 15 minuti abbassate il forno a 180 e fate cuocere ancora per una ventina di minuti (controllate comunque di tanto in tanto la cottura con uno stecchino).

Sfornate subito!

La Torta delle Rose è tipica della zona del Veneto.
Si narra che sia stata creata per il matrimonio d'Isabella D'Este, e che l'intento di chi l'ha ideata fosse quello di ricordare un bouquet di rose.
Qualche anno fa in gita sul lago di Garda (a Desenzano per la precisione) l'ho mangiata in una vecchia pasticceria del centro. La pasta era morbidissima ed intrisa di un liquore dolce. La fetta enorme. Al tavolo accanto sedeva, noncurante degli altri avventori, Vecchioni con un amico.

n.b. Grazie SISTER!

6 commenti:

eli ha detto...

e brava tua sorella!!! te ne sei mangiata una fettina?!? con quello zucchero in granella sopra io non avrei resistito...un bacio,eli

roby ha detto...

Ciao Eli!...ben rientrata!
certo che l'ho mangiata! ;-) mica potevo pubblicare la ricetta senza testare il prodotto! Ottima davvero!
Roby

Francesca MV ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Francesca MV ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Francesca MV ha detto...

ciao!!!! l'ho fatta giusto giusto ieri sera... risultato: una colazione da leccarsi i baffi! grazie mille!!!! adoro il tuo blog... chissà che non segua il tuo esempio un giorno o l'altro!!! un abbraccio Francesca!!!!

roby ha detto...

bene FRANCESCA! sono proprio contenta che ti sia piaciuta la ricetta! Grazie mille per i complimenti! ...aspetto di vedere il tuo blog allora! a presto! Roby