giovedì 24 luglio 2008

Porcini impanati e fritti





I funghi sono la mia passione...li adoro!

Un paio d'anni fa, in una stupenda trattoria toscana, ho assaggiato questi porcini fritti infarinati nella farina di granoturco...

FAVOLOSI!

e allora... aspettando settembre...e l'arrivo dei porcini freschi sui banchi del mercato...ecco la mia ricetta da provare!



ingredienti per 2 persone:



  • 2 funghi porcini freschi, sodi e abbastanza grandi

  • 1 uovo

  • farina di granortuco qb
  • pangrattato qb

  • farina 00 qb

  • olio per friggere qb (usate quello di arachidi!è l'olio migliore per friggere!)

  • sale qb

Procedimento:



  • Pulite i funghi togliendo la parte terrosa del gambo con un coltellino e passate un canovaccio pulito e umido sui funghi (i funghi in generale non vanno lavati...assorbono l'acqua e si rovinano! ma puliteli con attenzione con un panno bagnato)

  • Tagliate i funghi a fette (per il lato lungo). Le fette dovranno essere alte circa 1/2 cm.

  • infarinateli nella farina 00, passateli nell'uovo sbattuto e infarinateli nella farina di granoturco miscelata al pangrattato (metà granoturco e metà pangrattato) - premete bene i funghi nella miscela di farina di granoturco e pangrattato in modo che l'impanatura rimanga ben salda al fungo!

  • Friggetene pochi per volta in abbondante olio bollente per poco tempo altrimenti diventano scuri e amari!

  • Ritirateli ben dorati con la paletta forata, asciugateli su carta assorbente, passate sul piatto da portata.

  • Salate e servite subito!

Buon appetito!

Roby

2 commenti:

Onde99 ha detto...

Tra crespelle alla besciamella e porcini fritti ti porti avanti per l'autunno, robbina :-D
Buonissimi le une e gli altri!!!

roby ha detto...

eh eh eh...
in effetti fa ancora troppo caldo per accendere il forno e friggere...meglio attendere l'autunno! intanto mi porto avanti...così quando tornerete dalle ferie saprete già cosa sperimentare!

Roby