domenica 5 agosto 2012

Salsa Barbecue -BBQ Sauce

























La grigliata è il vero piatto forte delle giornate estive...come renderla ancora più appetitosa? Con questa buonissima salsa americana!
Avevo assaggiato questa favolosa salsa da amici...fatta in casa...e l'ho trovata suprema...fantastica! Ho pensato che non sarebbe stato difficile prepararla (ovviamente la vendono già pronta anche al supermercato! ma volete mettere la differenza???).
Ho girato un pò in rete alla ricerca della ricetta migliore....ce ne sono diverse, ma alla fine, senza andare troppo lontano mi sono ricordata di avere, tra i miei libri di cucina,  un libro appunto di ricette americane...quindi questa credo sia davvero l'originale!
Noi l'abbiamo spennellata ovunque...costine, salamelle...ecc ecc...ed è davvero meravigliosa!...dona alla carne quel piacevole "gusto fumo" (io lo chiamo così!) che ben si abbina alla carne cotta alla griglia.
Una volta fatta si corserva per un paio di mesi in frigorifero...quindi vi basterà per diverse grigliate!



Ingredienti:






















  • 470 ml di ketchup
  • 235 ml d'acqua
  • 50 gr di zucchero bruno (io ho usato dello zucchero di canna)
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio e 1/2 di pepe nero macinato (io ne ho messo solo un pizzico)
  • 3 spicchi d'aglio, tritati molto finemente (non uso generalmente l'aglio nelle mie ricette!)
  • 60 gr di cipolla rossa, tritata molto finemente
  • 2 cucchiai di paprika
  • 2 cucchiai di pepe di Cayenna (solo un pizzico...variate voi...secondo i vostri gusti!)
  • 2 cucchiai di salsa Worcester
  • 120 ml di aceto di mele
  • un goccino d'olio o burro per far soffriggere la cipolla
n.b.:
  • con queste dosi si ottiene molta salsa...io ho dimezzato le quantità (quindi circa 250 ml di ketchup...ecc ecc)
  • in rosso troverete qualche mia variazione personale alla ricetta originale



Procedimento:

  1. Mettete in una casseruola pochissimo olio e fate soffriggere la cipolla tritata finissima e l'aglio (intero che poi toglierete)...aggiungete, se serve, un goccino d'acqua per evitare che la cipolla si bruci.
  2. Sfumate il tutto con l'aceto e aggiungete gli altri ingredienti...
  3. Portate ad ebollizione su fuoco alto, mescolando spesso per evitare che attacchi. Abbassate la temperatura al minimo e cuocete, senza coperchio, per circa 2 ore (io ho cotto la salsa per circa 40 minuti e se si dovesse asciugare troppo aggiungete un goccino d'acqua all'orccorrenza), mescolando ogni tanto.
  4. Togliete dal fuoco, fate raffreddare e usatela a piacere...

    In un contenitore a chiusura ermetica si conserva in frigorifero fino a 2 mesi.




      6 commenti:

      Francy in cucina ha detto...

      Adoro la salsa bbq ma non l'ho mai preparata a casa. Con la tua ricetta ci proverò!

      ELENA ha detto...

      quasi quasi dato che stasera è serata di grigliata ... me la segno. Buona domenica

      SaraG83 ha detto...

      Non uso spesso questo condimento, ma mi ha sempre incuriosito la sua composizione. Perciò grazie per la dritta, alla prima occasione utile proverò a cimentarmi nella preparazione:)

      cucina romana ha detto...

      una salsetta barbecue niente male!! ottima!!

      Maria Pisacane ha detto...

      Carissima, mi sono imbattuta nel tuo blog e devo assolutamente farti i complimenti!! Io sono una novellina nel settore, ma mi sto appassionando sempre piu a questo mondo, soprattutto quando trovo persone fantastiche come te! Ancora complimenti e se ti va di dare un'occhiata al mio lavoro ti lascio il link: http://architettincucina.blogspot.it/
      Un abbraccio

      La Pozione Segreta - Vale ha detto...

      Che buona, proverò di certo a farla, purtroppo senza sala Worcester che contiene glutine, spero venga bene lo stesso! Ricetta sfiziosissima!