mercoledì 19 settembre 2012

Crostata di fichi


Ecco una torta decisamenti "Settembrina"...con i fichi!
I miei genitori, nel loro orticello, hanno un bellissimo albero di fichi e in questo periodo me ne regalano sempre tantissimi!
Come utilizzare al meglio questi dolcissimi frutti se non inserendoli in una bella torta???
Una bella crostata con un ricco ripieno di fichi, noci, pinoli e miele...certo questa non è proprio una ricettina dietetica....ma credetemi...è deliziosissima!
Volete provarla? ecco a voi la mia ricetta...

Ingredienti per una tortiera di 26 cm






















per la frolla:
  • 400 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero (io, nelle crostate, uso lo zucchero a velo...la frolla rimane più liscia ed uniforme)
  • 4 uova ( di cui uso 3 tuorli e 1 uovo intero)
  • 150 gr di burro
  • 2 cucchiai di farina di mandorle (mandorle tritate per intenderci)
per il ripieno:
  • 6-7 fichi medi
  • 10 biscotti (petit o qualsiasi biscotto secco)
  • una manciatina di pinoli
  • i gherigli di 10 noci
  • 4 cucchiaini di miele
zucchero a velo per decorare


Procedimento:
  • unite in una ciotola tutti gli ingredienti per la frolla e lavorate velocemente il composto fino ad ottenere un impasto omogeneo (attenzione utilizzare il burro freddo! inoltre non lavorate troppo l'impasto perchè altrimenti si scalda e inizia a diventare appiccicoso!) che coprirete con della pellicola per alimenti e metterete in frigorifero a riposare per circa 1 ora
  • dividete l'impasto in 2 e, aiutandovi con 2 fogli di carta da forno (così la frolla non si attaccherà al piano di lavoro e non si romperà mentre la stenderete), stendete, con il matterello,  i 2 impasti (uno servira' per la base della torta e uno per il coperchio)
  • imburrate leggermente una teglia per crostate e stendetevi all'interno uno dei due impasti
  • con i trebbi di una forchetta bucherellatene per bene la base
  • tritate grossolanamente i biscotti (io ho usato un batticarne...e la collaborazione del mio bimbo!i biscotti serviranno ad assorbire l'umidità dei fichi in cottura) e ricoprite con le briciole ottenute la base della vostra crostata
  • tagliate a fettine sottili i fichi (io li ho lavati ma non ho tolto la buccia!) che distribuirete sopra i biscotti sbriciolati e completate con i gherigli di noci (grossolanamente tritati) e i pinoli (i pinoli, per esaltarne il loro sapore, li ho precedentemente fatti saltare in una padella antiaderente, fino a leggera doratura, senza aggiungere grassi)
  • ultimate distribuendo, con un cucchiaino, un po' di miele sulla farcia della crostata
  • ricoprite il tutto con il secondo disco di frolla sigillando per bene i bordi e, sempre con i trebbi della forchetta, forate leggermente la superficie della torta
  • cuocere, in forno preriscaldato, a 180 gradi per circa 50 minuti...fino a quando la crostata risulterà dorata...e buona merenda!
Consigli: prima di sfornare la crostata aspettate che si raffreddi un pochino...sarà più semplice toglierla dalla tortiera senza romperla!
Completate con una spolveratina di zucchero a velo!






      7 commenti:

      Francy in cucina ha detto...

      Stupenda questa torta, sembra quella dei cartoni animati!
      Io oggi ho fatto quella di cioccolato (con cuore cremoso), se ti va di passare da me mi trovi qui: www.francescainthekitchen.blogspot.com. Buona giornata!

      roby ha detto...

      Grazie FRANCY! passo a trovarti voltierissimo! che bel complimento...mi piace un sacco il tuo commento "sembra quella dei cartoni animati"!!!!!
      a presto
      Roby

      Maria Luisa ha detto...

      da leccarsi i baffi! brava!

      SQUISITO ha detto...

      adoro i fichi e la tua crostata è meravigliosa!
      alla prossima e buona giornata!

      La cucina di Esme ha detto...

      solo con il titolo mi hai conquistata poi con la foto mi hai tramortita! Si è capito che adoro i fichi? dolce fantastico!
      baci
      Alice

      dario ha detto...

      ha un aspetto moooolto invitante!!!!
      complimenti
      ciaoooo

      La Pozione Segreta - Vale ha detto...

      Che squisitezza!