giovedì 22 maggio 2014

Risotto al pomodoro con crema al gorgonzola




















Adoro il risotto e adoro prepararlo, cuocerlo lentamente e mantecarlo con cura...

Quando ho visto su una rivista questa ricetta mi è subito venuta voglia di mettermi ai fornelli!
Questo risotto mi ha particolarmente colpita...dalla foto sembrava quasi una pizza...i colori mi ricordano poi la bandiera italiana e l'abbinamento pomodoro/gorgonzola mi decisamente incuriosita...
Direi che è un risotto insolito...ma davvero delizioso che noi abbiamo promosso a pieni voti! Vi va di provarlo?

...ecco a voi la ricetta...

Ingredienti per 4 persone:
  • 500ml di passata di pomodoro
  • 350 gr di riso
  • 1 cipolla piccola
  • olio extravergine di oliva qb
  • 100 ml di vino bianco
  • 1 litro di brodo (per il brodo sedano/carote e cipolla)
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • 50 ml di latte
  • 100 gr di gorgonzola
  • qualche fogliolina di basilico per decorare il piatto


















Preparazione:
  1. prepariamo per prima cosa il brodo con sedano, carote e cipolla lasciandoli cuocere in una pentola capiente per almeno 1 ora (in alternativa usate un semplice dado granulare...non è proprio la stessa cosa ma nessuno vi ucciderà se usate un brodo di dado ogni tanto!)
  2. tritiamo finemente una cipolla e mettiamola a soffriggere in una padella con poco olio (aggiungete un pochino d'acqua se necessario)
  3. aggiungiamo il riso facendolo tostare per qualche minuto e poi sfumiamo con il vino bianco
  4. quando il vino è asciugato, continuiamo la cottura con il brodo, aggiungendolo poco alla volta al riso e girandolo sempre con un mestolo di legno
  5. a metà cottura del risotto, aggiungiamo la salsa di pomodoro e continuiamo a cuocere
  6. intanto scaldiamo il gorgonzola insieme al latte, e quando il gorgonzola si sarà fuso frulliamo il tutto con un minipimer per ottenere una crema omogenea
  7. a cottura ultimata del risotto, spegniamo il fuoco e lo mantechiamo con una noce di burro e una generosissima grattata di parmigiano reggiano
  8. impiattare sevendo il  risotto in un piatto fondo, posandovi sopra qualche fogliolina di basilico  fresco come decorazione e delle cucchiaiate di crema al gorgonzola
...alla prossima ricetta! Roby

consiglio: come dicevo prima nella mia premessa dalla foto questo risotto assomiglia quasi ad una pizza...nel caso non vi dovesse piacere il gorgonzola potete ovviamente sostituirlo con un formaggio  cremoso dal sapore più neutro (tipo una crescenza per intenderci)...ovviamente il sapore sarà diverso ma l'impatto visivo "simil pizza" sarà identico!





5 commenti:

valentina ha detto...

Non avevo mai pensato di aggiungere il gorgonzola al riso al pomodoro! proverò al più presto!!!

http://www.campiflegrei.na.it/index.php/category/gastronomia/

Anonimo ha detto...

Ciao Roby! Complimenti x qs meraviglioso blog! Mi incuriosiscono molto quei dolcetti in alto a destra dell'home page..come si chiamano? Hai la ricetta?
Grazie
Sere

Anonimo ha detto...

Ricetta trovata!cake pops! La farò presto!
Sere

Passata pomodoro ha detto...

mmm il gorgonzola ha un sapore piuttosto forte per i miei gusti, quale formaggio si potrebbe utilizzare in alternativa?

roby ha detto...

certo si puo' sostituire il gorgonzola con un formaggio molle dal sapore neutro...potresti usare una crescenza, del philadelphia o una robiolina per esempio! Fai fondere in pochissimo latte (perchè sono già parecchio morbidi) e poi condisci il tuo risotto! ;-)
Buon risottino allora!
Alla prossima!

Roby