venerdì 4 novembre 2016

Torta soffice di albumi al cioccolato


















Vi sarà capitato di avanzare degli albumi...magari dopo aver fatto una crema pasticcera o il classico Pan di Spagna...
Di recente infatti, dopo aver preparato la torta di compleanno di mia mamma, mi sono avanzati un pò di albumi!
Come riutilizzarli???
Se non volete ripiegare allora sulle classiche meringhe...vi consiglio di provare questa torta sofficissima al cioccolato... meravigliosamente buona e golosa!
Non ci credete?
Provatela...


Ingredienti per una tortiera di 24 cm:
  • 60 gr di farina
  • 40 gr di fecola
  • 1/2 bustina di lievito
  • 6/7 albumi
  • 120 gr di zucchero
  • 70 gr burro
  • 120 gr di cioccolato fondente
  • zucchero a velo qb per decorare

















Procedimento:
  1. mettete gli albumi nella ciotola della planetaria (o in una normale ciotola e usate il frullino elettrico) e iniziate a montare con la frusta...quando gli albumi saranno morbidi aggiungete lo zucchero e continuate a montare fino ad ottenere un composto spumoso e lucido
  2. aggiungete ora la farina, il lievito e la fecola insieme...setacciati...un po' alla volta mescolando dal basso verso l'alto con l'aiuto di una spatola per evitare di smontare il composto
  3. sciogliere a bagnomaria, o per pochi minuti nel forno a microonde, il cioccolato insieme al burro...quando sarà sciolto aggiungetelo lentamente all'impasto, sempre usando la spatola e sempre cercando di non smontare troppo il composto
  4. foderate una tortiera di 24 cm con carta da forno
  5. versate l'impasto così ottenuto nella tortiera e mettete il vostro dolce in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti
  6. fate sempre la prova stecchino...sfornate quando sarà ben cotto e lasciate intiepidire...
  7. spolverate infine con abbondante zucchero a velo
N.B. questo dolce rimarrà morbidissimo per diversi giorni...



3 commenti:

I dolci di Grazia ha detto...

Si presenta molto bene!

ROGLADO ha detto...

io la ho davvero mangiata ed era buonissima brava Roberta

roby ha detto...

Glauco Grazie mille!
;-)

alla prossima torta allora!

Roby