mercoledì 28 marzo 2018

Nutellotti




















Come per le altre cose...anche la cucina ha le sue mode...e infatti in questo periodo ho visto un pò ovunque preparare questi semplicissimi e golosi biscottoni. Li ho assaggiati per la prima volta, poche settimane fa, in un agriturismo in montagna dove troneggiavano sul tavolo del buffet per la colazione...e infatti mi è venuta una gran voglia di preparali anch'io!
Premetto che non ho usato la famosa crema di nocciole da cui prendono appunto il nome questi biscotti...ma ho preferito utilizzare una crema di nocciole senza olio di palma (a voi la scelta ovviamente!).
Sono semplicissimissimi da preparare...e vi serviranno solo 3 ingredienti! Sarà talmente facile prepararli che potrete chiedere aiuto ai vostri bimbi e divertirvi con loro!
Io li ho fatti in occasione dell'ottavo compleanno del mio bimbo...i bambini adorano le cose cioccolatose e infatti non ne è avanzato neppure uno! Io, li ho decorati, per renderli un po' allegri, con codette e pastiglie di cioccolato colorate e hanno avuto un gran successo!
E voi li avete già provati questi nutellotti??? no? ecco...non perdete allora altro tempo...a voi la ricetta!



Ingredienti per 20 biscotti da 20 gr ognuno:

  • 185 gr di crema di nocciole per l'impasto + 125 gr circa per la farcitura
  • 150 gr di farina
  • 1 uovo
pastiglie di cioccolato, codette colorate o granella di nocciole per la decorazione finale





















Preparazione:

  • Mettete la crema di nocciole in una ciotola, unite l'uovo e mescolate energicamente (io ho utilizzato la planetaria...ma solo perché ero di corsa!)
  • aggiungete ora la farina setacciata e continuate a mescolare fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo...spostate l'impasto su un piano di lavoro e formate una palla che lascerete riposare (avvolta con pellicola trasparente) in frigorifero per circa 20 minuti - se siete di corsa saltate questo passaggio...io ho lavorato subito il composto e i biscotti sono venuti lo stesso benissimo!
  • prelevate un po' di impasto e formate tante palline fino ad esaurimento del composto (io ho utilizzato una bilancia da cucina e ho utilizzato 20 gr di impasto per formare ogni pallina...potete essere anche meno precisi della sottoscritta l'importante che le palline siano grandi più o meno come una noce!)
  • disponete ogni pallina su una placca da forno rivestita con carta da forno (tenete le palline un po' distanziate tra loro perché in cottura tenderanno ad allargarsi)
  • formate un incavo, che andrà poi a raccogliere il ripieno, aiutandovi con il manico di un mestolo in legno...oppure semplicemente, come ho fatto io...con un dito!
  • Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti (non di più perché altrimenti tenderanno ad indurirsi eccessivamente!)
  • Sfornate i vostri biscotti e lasciateli raffreddare su una gratella per dolci...una volta freddi riempiteli, con l'aiuto di una siringa per dolci o una sac à poche, con un pochino di crema di nocciole 
  • decorateli infine, se volete, con ciò che preferite...pastiglie colorate di cioccolato, granella di nocciole, nocciole intere o codette di zucchero colorate!
Conservateli, se avanzano ovviamente, in una scatola di latta!










2 commenti:

Claudia ha detto...

Ricetta particolare davvero, e molto invitante :)

roby ha detto...

eh si!
;-) da provare...
Grazie

Roby