venerdì 9 aprile 2021

Polpette di ricotta al sugo





 








Un piatto vegetariano, semplice ma sempre molto apprezzato...noi  per esempio l'adoriamo!
In fondo le polpette che siano di carne, di verdura, di pane o di pesce mettono sempre tutti d'accordo, grandi e piccini! Queste sono di ricotta, leggere, sfiziose e  facilissime da preparare.
Vi servirà solo della ricotta freschissima...e abbondate pane per la "scarpetta" finale!

La mia bimba Camilla le ha preparate per voi in questa video ricetta:

VIDEO RICETTA: Polpette di Ricotta

Ingredienti (per circa 20 polpettine):

  • 250 gr di ricotta (vaccina, ma se preferite un gusto più deciso potete utilizzare della ricotta di pecora, l'importante che sia fresca e ben soda!)
  • 1 uovo
  • 70 gr circa di parmigiano grattugiato (volendo potete fare metà parmigiano e metà pecorino! saranno ancora più saporite!)
  • 100 gr circa di mollica di pane tritato (va bene anche qualche fetta di pane bianco a fette per i toast eliminando la crosta)
  • pangrattato QB
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di noce moscata (se piace)
  • olio extravergine di oliva
  • 750 ml di salsa
  • basilico fresco
  • uno spicchio d'aglio, se piace
n.d.: se volete renderle ancora più saporite potete inserire nell'impasto un paio di fette di prosciutto cotto tritate grossolanamente, o mortadella o speck...quello che più vi piace! Daranno alle polpette una marcia in più!












Procedimento:

  1. Per prima cosa abbiate cura di scolare il siero della ricotta ponendola in un colino per qualche ora, poi, in una capiente ciotola amalgamate le uova con la ricotta, aggiungete il parmigiano grattugiato, il pane tritato grossolanamente (anche un pochino di pangrattato se vedete che l'impasto risulta eccessivamente umido), un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata (se piace)
  2. Mescolate fino ad ottenere un composto morbido ma modellabile e prelevando poco impasto alla volta formate la vostre polpettine grandi circa 1 noce.
  3. Rotolate le polpette nel pangrattato e fatele dorare in olio d'oliva per pochi minuti fino a quando non si sarà formata una crosticina dorata (questo passaggio servirà a sigillare le polpette!) e scolatele poi su carta assorbente per togliere l'olio in eccesso.
  4. Versate un filo d'olio in un tegame basso e largo e fate soffriggere leggermente l'aglio, poi aggiungete la salsa di pomodoro, qualche foglia di basilico, un pizzico di sale e successivamente, quando la salsa sarà bollente inserite all'interno, delicatamente, le vostre polpettine e lasciatele cuocere per circa 15/20 minuti a fuoco dolce.
  5. Ogni tanto smuovete il tegame per evitare che le polpette si attacchino al fondo...evitate di toccarle e girarle con il mestolo perché potrebbero rompersi!
  6. Una volta cotte, spegnete il fornello e servite le vostre polpette di ricotta caldissime con il loro sugo...e buon appetito! Accompagnate le polpette con un pò di pane...servirà per raccogliere tutta la salsa di pomodoro nel piatto e fare la famosa "scarpetta"!