venerdì 18 maggio 2012

Torta alla panna






















Mi era avanzata della panna fresca...avevo voglia di farci una torta ma non avevo voglia di utilizzarla come farcitura o come classica copertura e...allora?!?!?...e allora ecco qui il mio esperimento...perfettamente riuscito!
Una deliziosa torta con la panna montata...nell'impasto!

Ma che magnifica scoperta!

Ho ottenuto infatti una MORBIDISSIMA torta per la colazione...(che tra l'altro si è conservata morbidissima anche il giorno dopo e il giorno dopo ancora...almeno quelle poche briciole rimaste!)

Per dare un pò di gusto a questa semplicissima torta ho aggiunto anche un pò di farina di nocciole (nocciole tritate per intenderci)...e direi che il risultato è stato davvero ottimo!
Ho provato anche ad aggiungerci, in alternativa alle nocciole, le mandorle tritate...il sapore delle nocciole ovviamente è più deciso...ma anche con il gusto delicato delle mandorle l'abbinamento mi è sembrato azzeccato e delizioso!
Ovvio...nessuno poi vi vieterà di farcirla con della crema pasticcera, della crema di nocciole (nutella) o della panna montata...insomma potrebbe essere benissimo  la base per una qualsiasi torta...al posto del classico Pan di Spagna...perchè no???

A noi è piaciuta tantissimo...duenne Tommy compreso!...come dargli torto!?!?

Non vi resta che provarla allora!...attenzione...aspetto il vostro parere!

A presto!


Ingredienti (tortiera da 24cm):





















  • 250 gr di farina 00
  • 50 gr di farina di nocciole (o farina di mandorle...a voi la scelta)
  • 180 gr di zucchero semolato
  • 1 bustina di lievito
  • un pizzico di vanillina o qualche goccia di estratto di vaniglia
  • 250 ml di panna per dolci da montare (panna di buona qualità mi raccomando!)
  • 3 uova

Procedimento:


  1. montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso (foto 1)
  2. incorporate la farina setacciata con il lievito, la vanillina e le nocciole tritate finemente (foto 2)
  3. mescolate con una frusta fino a quando il composto non sarà liscio ed omogeneo (foto 3)
  4. montate ora la panna montata (foto 4) ed incorpotatela al composto delicatamente, poco alla volta, con movimenti dal basso verso l'alto per non smontarla! (foto 5-6)
  5. imburrate leggermente ed infarinate la tortiera e versatevi all'interno il composto così ottenuto (foto 7)
  6. cuocere in forno preriscaldato a 180° (ventilato) per circa 35-40 minuti...fate sempre la prova stecchino (se inserito uno stecchino di legno nel vostro dolce ed estraendolo risulterà pulito...il vostro dolce è cotto!)
  7. sfornate la torta...lasciatela intiepidire un pochino e spolveratela a piacere di zucchero a velo (foto 8)
e buona colazione!...alla prossima ricetta! :-) Roby







































6 commenti:

Silvì ha detto...

Che brava sei! La torta sembra proprio buona. E complimenti per la ricetta.
A presto

La Pozione Segreta - Vale ha detto...

Le torte con la panna risultano sempre morbidissime...deve essere deliziosa arricchita con la farina di nocciole!! Buon week-end!

Dolcinboutique ha detto...

Questa è proprio un idea da scopiazzare :)...anche a me spesso rimane della panna in data di scadenza e questa è un'ottima ricetta per utilizzarla. Un saluto, angela

EVELIN ha detto...

Ciao! Complimenti per il blog! Anche io ho un blog di cucina, nato da poco.
Se ti va, passa e aggiungiti come follower, così come ho fatto io con te oggi.
Buona giornata :-)

http://lacucinacomepiaceame.blogspot.it/

Cristina ha detto...

Infornata adesso, ti faccio sapere. E' stata una bella scoperta il tuo blog, a presto.

roby ha detto...

Ciao CRISTINA! Spero sia venuta bene la torta e grazie per la tua visita! A Presto allora con altre ricette!