giovedì 26 aprile 2012

Torta delle rose salata








































La preparazione di questa torta salata è stata una piacevole scoperta...
Ho utilizzato l'impasto della mia super-collaudata "Treccia al burro" e l'ho farcita con un po' di salumi e un pò di dadini di formaggi misti...ed il risultato è stato decisamente promosso!
L'ho portata a casa dei miei suoceri per un pranzo domenicale e ognuno si è staccato la sua bella "Rosa imbottita" che è stata divorata in pochi istanti!
Premetto che è una torta salata assolutamente molto sostanziosa...ottima calda ma anche fredda...da preparare magari per un bel pic-nic all'aria aperta...vista la bella stagione in arrivo!



Ingredienti:
  • l'impasto della mia  Treccia al burro  (500 gr di farina - 20 gr di lievito - 2,5 dl di latte, 1 cucchiaino di sale, 1 cucchiaino di zucchero - 1 uovo - 80 gr di burro)
  • salumi misti (circa 200 gr - prosciutto cotto, salame, speck...quello che volete!)
  • formaggi misti (circa 200-250 gr - latteria, fontina, casera, caciotta...quello che preferite!)
  • parmigiano grattugiato (100-150 gr)
  • 1 uovo






















Procedimento:
  • una volta preparato l'impasto (dopo averlo fatto lievitare per circa 1 ora) stendetelo con l'aiuto di un matterello su un piano leggermente infarinato (foto 1) - date all'impasto una forma quadrata
  • farcite l'impasto (lasciando un margine libero lungo i bordi di circa 2 cm) con i salumi tagliati a striscioline (o dadini) e il mix di formaggi (parmigiano grattugiato e formaggi misti a cubetti) - foto 2
  • arrotolate l'impasto così farcito (foto 3)
  • tagliate il vostro rotolo con un coltello ben affilato (foto 4) ricavando circa 9-10 rotolini larghi circa 2 cm
  • disponete "le rose" all'interno di una tortiera leggermente imburrata (io ne ho usata una di 26 cm) o rivestita con carta da forno - le rose saranno tra loro ben distanziate (foto 5)...si uniranno poi in cottura! e lasciatele lievitare l'impasto ancora un pochino (circa 30 minuti)
  • passate l'uovo sbattuto, con l'aiuto di un pennello da cucina, sulla superficie di ogni rosa (foto 6-7)
  • cuocere in forno preriscaldato a 180° (ventilato) per circa 35 minuti...e buon appetito e buon PIC- NIC!
alla prossima ricetta! Roby






8 commenti:

Silvia Macedonio ha detto...

Super!
Me la immaginavo dolce!
Io sono qui!
http://perleaiporchy.blogspot.it/
Ciao!!!

Silvia Macedonio ha detto...

Super!
Me la immaginavo dolce!
Io sono qui!
http://perleaiporchy.blogspot.it/
Ciao!!!

saraq ha detto...

hmmmm! te la copio! ho già avviato la macchina :), poi ti farò sapere se è piaciuta.

Matteo ha detto...

mamma mia che buona

erica @ The Table of Flavours ha detto...

Fantastica questa ricetta! Perfetta per un picnic ora che è primavera. Poi mi piace tantissimo il tuo modo di presentare gli ingredienti. Effettivamente ti seguo dai tempi del polpettone arrotolato nella pancetta: è diventato uno dei miei piatti forti. Grazie :-) erica

Anonimo ha detto...

sei bravisssima!!!Lucia

ELENA ha detto...

conoscevo le rose dolci, salate no,me la devo proprio appuntare. Buona domenica

saraq ha detto...

Roby è buonissima! l'avevo preparata per il picnic del 1° maggio, ma ce la siamo mangiata in casa causa pioggia :(. Ho pubblicato oggi le foto con il link alla tua ricetta.
Grazie!
Sara