venerdì 6 dicembre 2013

Risotto con melagrana e caprino



















Il mese scorso mi hanno regalato delle bellissime Melagrane (grazie Elena e grazie Roberto!)...e ovviamente le melagrane sono state inserite subitissimo in un esperimento culinario che da tempo volevo provare: il risotto con la melagrana!
Ho deciso di abbinare poi al sapore dolciastro della melagrana il sapore acidulo del caprino dando vita quindi a questo insolito risotto!
Trovo che i chicchi della melagrana rendano questo risotto davvero allegro, l'accendono di un colore vivace e credo che possa essere perfetto per essere inserito nei menù delle prossime feste!
 


Ingredienti per 4 persone:
  • 300 gr di riso Carnaroli
  • 1 melagrana
  • 1 formaggio caprino (80gr)
  • 1,2 l di brodo vegetale (circa)
  • 1/2 cipolla
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • olio extravergine d'oliva qb
  • una grossa noce di burro per mantecare
  • sale o un pochino di dado granulare
Consiglio: io ho scelto di utilizzare, in abbinamento alla melagrana, del formaggio caprino ma ovviamente, in alternativa, potete provare ad abbinarci  della robiola, della crescenza o un formaggio cremoso a vostro scelta...
trovate allora il vostro abbinamento preferito!!!
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Procedimento:
  1. Scaldate l'olio in una casseruola e fatevi appassire la cipolla tritata finemente
  2. aggiungete il riso e dopo una leggera tostatura bagnate con il vino 
  3. fate evaporare il vino e poi aggiungete un pò di brodo e cuocete a fuoco medio unendo brodo man mano che il riso si asciuga
  4. nel frattempo tagliate a metà la melagrana e spremetene una metà con lo spremiagrumi mentre l'altra metà sgranatela e raccogliete i chicchi in una ciotola(per l'operazione di "sgranamento" vi consiglio di battere con un cucchiaio di legno il dorso della melagrana...i chicchi si staccheranno facilmente senza nessuna fatica! Ricordatevi di fare questa operazione, onde evitare schizzi ovunque, nel lavello della cucina)
  5. verso fine cottura aggiungete il succo al risotto e regolate di sale o aggiungete un pochino di dado granulare a piacimento
  6. terminate la cottura, spegnete il fuoco, mantecate con il burro, il parmigiano grattugiato e il caprino
  7. coprite il risotto e lasciatelo riposare un paio di minuti prima di servire
  8. decorate il vostro piatto con i chicchi di melagrana e buon appetito!

Buono a sapersi: La melagrana è ricchissima di vitamine. Contiene la vitamina A, B, C e sali minerali come il potassio il manganese, lo zinco, il rame e il fosforo! e grazie alle sue sostanze antiossidanti ( i flavonoidi) svolge un'azione di contrasto nei confronti dei radicali liberi, ritardando l'invecchiamento e la degenerazione delle cellule...inoltre abbassa il colesterolo e tonifica il cuore e i vasi sanguigni...insomma queste chicchi rossi lucenti, quasi fossero dei piccoli rubini, sono davvero preziosissimi!































2 commenti:

erica's welt ha detto...

davvero appetitoso.... me lo devo ricordare per usare i frutti del melograno che ho in giardino :)

roby ha detto...

Ciao Erica!
infatti...come sfruttare al meglio il melograno!!!

Roby